domenica, Dicembre 4, 2022

E’ finita l’era dei jeans attillati: ora sono loro i modelli più venduti

Non è una sorpresa ma i jeans attillati sono ormai un capo del passato. Ma quale modello li sta rimpiazzando?

Anche se la loro scomparsa era già stata annunciata da tempo, sempre più persone prediligono altri modelli.

donne con jeans
Foto da Canva

La propensione verso il pantalone skinny è sempre meno, con altre tipologie di pantaloni che stanno prendendo il sopravvento. Ma scopriamo insieme quali sono i modelli che conquisteranno il nostro cuore, ma soprattutto quali saranno i protagonisti delle tendenze che spopoleranno nei prossimi anni.

Addio jeans attillati. Ma è un addio definitivo?

Secondo le ultime statistiche, i jeans a sigaretta hanno spodestato quelli skinny, diventando il modello più venduto nel 2021.

denim
Foto da Canva

Infatti, la tipologia a gamba dritta rappresenta un terzo del settore, ma le novità non finiscono qua. I jeans attillati non sono stati solamente rimpiazzati, ma sono l’unico modello di pantalone ad aver subito un forte calo delle vendite nel 2021 rispetto al 2019, quindi nel periodo pre pandemia. Invece, altre tipologie di jeans, come nel caso di quelli a zampa, sono diventati sempre più popolari. Questo perché dall’inizio della pandemia le persone hanno cominciato a prediligere il comfort, e come biasimarli?

Non è una sorpresa che sono i giovani che rappresentano ancora la maggioranza di chi indossa i jeans attillati. però c’è una sorpresa che molti di voi potrebbero ancora non esserne a conoscenza. Infatti, clamorosamente i jeans attillati sono un modello che comincia ad essere indossato sempre di più dalle donne meno giovani. Infatti, più del 10% delle vendite totali di questo modello appartiene alla donne over, un incremento non da poco, se si considera che raggiunge il +2% rispetto a due anni fa. Il cambiamento è in parte dovuto al fatto che un quarto delle donne indossa una taglia più grande rispetto a quella indossata prima della pandemia.

jeans a sigaretta
Foto da Canva

Prima del 2020, ovvero prima della pandemia, i jeans rientravano spesso tra i look casual, ma adesso la prospettiva è cambiata. Infatti, questi capi vengono spesso indossati per sfoggiare dei look più eleganti, come quelli da ufficio. Infatti, i jeans hanno il vantaggio di essere comodi ed estremamente versatili, soprattutto nell’ultimo periodo, dove le persone preferiscono indossare dei capi comodi, piuttosto che di tendenza. Inoltre, non il graduale ritorno delle persone nei luoghi di lavoro e l’incremento delle uscite serali tra amici, le vendite di jeans sono aumentate notevolmente, raggiungendo un +9% nel 2021 rispetto a due anni fa.

Può interessarti anche