mercoledì, Giugno 29, 2022

Zara Tindall preferisce l’Australia: il look non mente

Anche Zara Tindall era presente al Giubileo della Regina, ma il suo look ha decisamente attirato la nostra attenzione.

La cavallerizza della royal family stavolta ci ha sorpreso con il suo look e lo ha fatto proprio in occasione del Giubileo di Platino, per i 70 anni di regno delle Regina Elisabetta.

Zara Tindall copertina
Foto da @zara_tindall

Zara Tindall, nata Philipps, era presente con tutta la sua famiglia, ovvero con suo marito, l’ex rugbista Mike Tindall e i suoi tre figli, Mia, Lucas ed Elizabeth. Per questa grande occasione, la nipote della sovrana ha deciso di strabiliarci con un look elegante e raffinato. Alcuni dettagli però, non ci hanno completamente convinto.

Zara Tindall, il look da royal non convince

La famiglia Tindall è stata ripresa tutta sorridente mentre assisteva all’evento fuori da Buckingham Palace, che ha incluso anche un ologramma della Regina proiettato su una carrozza.

Zara Tindall in Zimmermann
Foto da @polkadotpopp

L’evento includeva anche un corteo, diviso in quattro atti: For Queen and Country con una parata militare, The Time of Our Lives che racconta sette decenni di cultura, musica e moda. Il corte è proseguito poi con Let’s Celebrate, che narra la storia della vita della Regina in 12 capitoli con pupazzi e creazioni carnevalesche. La giornata si è poi conclusa con lo spettacolo musicale Happy and Glorious. Ovviamente erano presenti i membri principali della royal family, anche se la sovrana ha fatto la sua apparizione alla fine dell’eventol affacciandosi sul balcone di Buckingham Palace. Proprio in questa occasione ha omaggiato indirettamente la nuora Lady Diana.

Un Giubileo che decisamente passerà alla storia, visto che la Regina Elisabetta è la regnante del paese più longeva di sempre. Infatti ha superato anche la Regina Vittoria, che aveva detenuto il record prima di lei. Tutti i royals più importanti erano presenti all’evento, inclusi il Principe Carlo e la moglie Camilla, il Duca e la Duchessa di Cambridge insieme ai figli George, Charlotte e Louis. Erano presenti anche la Principessa Anna e sua figlia Zara con il marito Mike Tindall.

Zara Tindall al Giubileo
Foto da @polkadotpopp

Per l’occasione, la nipote della monarca ha indossato un abito midi in cotone a stampa floreale color crema firmato Zimmermann e del costo di 740 sterline. Zara ha completato il suo look con degli occhiali da sole tartarugati di Illesteva da 156 sterline e un paio di orecchini a cerchio. Il marito invece, ha sfoggiato un look elegante in un abito chiaro con camicia bianca e cravatta rosa. La scelta dell’outfit non ci convince particolarmente. Nulla in contrario con la splendida stampa floreale, ma visto che si tratta del Giubileo di Platino della Regina, avrebbe potuto scegliere un abito firmato da uno stilista inglese, piuttosto che uno australiano. Ma nonostante ciò, la sua bella figura l’ha comunque fatta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Royal Family (@royal_family_history)

Può interessarti anche