mercoledì, Novembre 30, 2022

Macchie di olio, sudore e sangue: 3 trucchetti per eliminarle per sempre dai tuoi capi

Contro le macchie di olio, sudore e sangue esistono dei trucchetti geniali: mettili subito in pratica e recupera i tuoi capi preferiti! 

Basta una svista e il danno è bello che fatto: nel giro di pochi secondi possiamo non accorgercene neppure, ma ci ritroveremo con macchie di sudore, inevitabili durante l’estate, di olio mentre siamo al ristorante oppure di sangue, magari per colpa di un taglietto, di un graffio o di un morso di zanzara grattato con eccessiva foga.

macchie olio sudore sangue
Credits_canva

Le macchie sui vestiti non sono così facili da eliminare come si potrebbe pensare e nonostante ancora ad oggi vengano seguiti alcuni trucchetti della nonna, non sempre risultano efficaci. Certamente una classica macchia di sporco oppure un alone di sudore se trattati nell’immediato non creeranno problemi, eppure quando diventano vecchie e secche si potrebbe correre il rischio di rovinare per sempre i capi.

Noi però abbiamo la soluzione definitiva contro tutte quelle macchie vecchie anche di giorni, tra le più difficili da trattare e parliamo in particolare di quelle d’olio, sudore e sangue. Bastano giusto due ingredienti di facilissima reperibilità, 5 minuti a disposizione e il gioco sarà fatto! Ma come procedere? Scopriamolo insieme!

Macchie di olio, sudore e sangue: eliminale in questo modo senza fatica, risultato assicurato!

Proprio così, possiamo garantirvi che questo semplice trucchetto darà un risultato garantito, già dalla prima applicazione i nostri capi saranno puliti, lindi, profumati e a prova di macchia. Capita a chiunque di distrarsi un attimo, ma non dobbiamo perderci d’animo, anche perché questo metodo è universale, in grado quindi di eliminarne parecchie e di diversa natura. Vi anticipiamo che per le macchie davvero vecchie potremmo aver bisogno di un po’ più di pazienza, ma non demordiamo perché i risultati saranno incredibili. Scopriamo come procedere e di cosa avremo bisogno!

come eliminare macchie
Credits_canva

Innanzitutto, prima ancora di iniziare con la preparazione della miscela anti macchia, ricordiamoci di eliminare lo sporco in eccesso nel caso in cui sia fresco. Evitiamo di strofinare un panno o un tovagliolo sul tessuto, piuttosto picchettiamo in modo da assorbire eventuale presenza di grasso o di sangue. Partendo quindi proprio da queste due macchie, basterà stendere il capo su una superficie piana e liscia. Versiamo direttamente sulla macchia qualche cucchiaio abbondante di sapone liquido per piatti.

Facciamo agire qualche minuto per poi spolverare abbondante bicarbonato aiutandoci con un setaccino, il classico per lo zucchero al velo o per la farina. Lasciamo in posa per almeno 2/3 ore, dopodiché procediamo con il consueto lavaggio in lavatrice, preferendo se possibile temperature superiori ai 50°. Stendiamo, facciamo asciugare e voilà: macchie sparite!

Per le macchie di sudore invece, procediamo in questo modo: versiamo in una ciotola il succo di 1/2 limone, aggiungiamo 4 cucchiai di acqua ossigenata e 4 cucchiai di bicarbonato fin quando otterremo una pasta morbida e spalmabile. Applichiamola sulla macchia ingiallita e lasciamo agire circa 1 ora. Basterà poi lavare il capo o i capi trattati in lavatrice e dire addio per sempre allo sporco, parola di Ciaostyle!

Può interessarti anche