giovedì, Dicembre 1, 2022

Solari anti macchia: quali scegliere per non rovinare il costume

Estate, abbronzatura e quella macchia che puntualmente arriva sul costume e non si toglie. Può essere veramente una seccatura ma ci sono solari che sono pensati proprio per questo.

La protezione solare è fondamentale, soprattutto per proteggere la pelle dai raggi dannosi, evitare le macchie cutanee e anche di bruciare letteralmente il derma. Meglio non farne a meno ma anche sceglierla con cura.

Solari
Foto Canva

Non tutti i solari sono uguali, al di là delle caratteristiche proprie del prodotto come gradazione di protezione, resistenza all’acqua e alla sabbia e altri dettagli è fondamentale leggere gli ingredienti per evitare di acquistare un prodotto anche costoso che macchia i costumi.

Solari anti macchia per salvare i costumi da bagno

Questo è un problema piuttosto comune che non riguarda solo le creme ma anche i solari spray e anche quelli con un sistema di diffusione e fissaggio di ultimo tipo. Dipende tutto dal tipo di prodotto contenuto all’interno.

crema
Foto Canva

I solari, come anche altri tipi di crema, macchiano i tessuti. Togliere le macchie poi diventa difficile e in alcuni casi non c’è salvezza né per i vestiti né per i costumi, soprattutto se sono di colore chiaro. Per prima cosa meglio scegliere un prodotto assolutamente trasparente, in molti casi è specificato che non macchia i tessuti quindi sicuramente è il più indicato.

Le creme migliori sono quelle che riportano un filtro dai raggi UVB e UVA. È importante sempre vedere l’INCI e scegliere in base al fototipo e quindi alla propria pelle. In generale le creme con maggiore protezione sono quelle che sporcano di più. Inoltre bisogna considerare anche il colore della crema, quelle trasparenti sono ottime, le creme scure o dorate possono lasciare macchie facilmente sui vestiti.

Una volta che queste compaiono è meglio toglierle subito quindi evitare che permangano per molto tempo onde evitare poi che non sia più possibile rimuoverle. In alcuni casi infatti le creme sono così pastose da non essere più rimosse nonostante l’utilizzo di prodotti appositi.

I solari spray sono molto più comodi, tuttavia è più facile che questi vadano a macchiare i vestiti perché di fatto vengono spruzzati in aree più ampie rispetto alla crema che essendo stesa con le mani viene direzionata in modo opportuno. Anche i solari a base di latte possono macchiare, quindi prestate sempre attenzione.

crema solare
Foto Canva

Per evitare problemi scegliete qualcosa dalla texture leggera, trasparente e soprattutto un buon prodotto che magari sia proprio specifico per i tessuti, in questo modo non ci saranno problemi.

Può interessarti anche