martedì, Ottobre 4, 2022

Il make up perfetto per una giornata di mare: non lo vede nessuno e tu sarai meravigliosa!

Puoi realizzare in soli 5 minuti un make up perfetto per trascorrere un’intera giornata al mare: c’è, ma non si vede e sarà incredibile!

Ammettiamolo, il pianeta femminile si divide in: coloro che non sopportano neppure un po’ di rossetto sulle labbra, provando quasi fastidio e coloro che invece tireranno una perfetta linea di eye-liner anche per gettare l’immondizia sotto casa. Qualcuno si sente persino nudo senza un corretto velo di fondotinta, altri invece lo detestano poiché porta prurito.

make up mare
Credits_canva

Insomma, ad ognuno il suo diceva qualcuno. Certo è però che, a prescindere dal fatto che possa piacere o non piacere truccarsi, il make up salva la vita in diverse occasioni, basta pensare al nascondere le occhiaie, un brufolo oppure una macchiolina. Stiamo ufficialmente vivendo una delle estati peggiori in assoluto, il caldo mette a dura prova la nostra pazienza e…la nostra pelle!

Sudando a dismisura come non mai, tante donne non riescono a rinunciare al trucco neppure in spiaggia. Il make up da mare però deve essere costruito ad hoc affinché il risultato ‘visivamente nascosto’, ma allo stesso tempo presente. Ecco perché noi di Ciaostyle vogliamo svelarvi come realizzare un make up da spiaggia pratico, veloce ed efficace!

Ecco come realizzare in 5 minuti un make up da mare pratico e funzionale: non si vede, ma c’è eccome!

Sia chiaro: ognuno al mare ci va come meglio crede, senza trucco, con i capelli legati, con un costume che lo faccia sentire a proprio agio e con qualsiasi forma fisica. Noi però oggi vogliamo dare una mano a tutte coloro che non riescono proprio ad abbandonare l’idea di truccarsi neppure in spiaggia, evitando però l’effetto ‘mascherone’ che ogni tanto possiamo notare in qualche donna over 60. il make up da mare deve essere quasi invisibile, pur nascondendo ed enfatizzando i punti di forza del viso. Ecco perché vi basterà seguire semplicemente questi passaggi:

come truccarsi al mare
Credits_Pinterest
  • Primo step fondamentale, applicare sempre una protezione solare adeguata. Il fondotinta non riesce a schermare la pelle, pertanto ricordiamoci di spalmarne una con protezione 50+. In alternativa, in qualche negozio specializzato è possibile trovare fondotinta 2 in 1, ovvero protettivi e coprenti.
  • Consigliamo un fondotinta leggero, non troppo pastoso, ma soprattutto waterproof nel caso in cui qualche schizzo d’acqua possa colpire la faccia. Dopo aver applicato il fondotinta, evitiamo l’uso di correttori chiari e scuri per creare il counturing, piuttosto utilizziamo un fondotinta di un tono più chiaro da applicare sulle occhiaie, il risultato non sarà evidente, seppur soddisfacente.
    trend trucco estate
    Credits_Pinterest
  • Se siete delle fan indiscusse degli ombretti, in spiaggia dovrete prediligere colorazioni chiare, calde ma neutrali. Ad esempio potremmo applicare un ombretto rosa antico chiarissimo oppure trasparente, ma con qualche glitter per un tocco di luce. Il mascara al mare sarebbe da evitare, ma se proprio non potete farne a meno, non applicatelo con il pennello in stick della confezione. Prelevatene una piccolissima quantità e distribuitelo soltanto negli angoli finali degli occhi, in questo caso ingrandiremo lo sguardo evitando però spiacevoli sbavature.
  • In ultimo, ma non per importanza, con le labbra possiamo giocare un po’ di più: se volete replicare l’effetto total nude, le nuances perfette saranno del cipria o del sabbia, tuttavia in questo caso potremo scegliere anche un pesca, un rosa chiaro oppure un color lampone pallido. In questo modo possiamo garantirvelo, sarete perfette anche in spiaggia!

Può interessarti anche