venerdì, Settembre 30, 2022

Baby George, giacca e cravatta obbligatori: ecco perché non può mai farne a meno

Baby George detta lezioni di stile e questa ormai non è una novità ma c’è un dettaglio particolare, che non tutti conoscono. Il piccolo deve indossare per forza giacca e cravatta.

Negli anni il piccolo George è diventato l’icona della famiglia reale. Bellissimo, amatissimo non solo in Inghilterra e anche molto dolce. Sempre presente con mamma e papà, nell’ultimo periodo ha presenziato ad un evento importante: è salito per la prima volta sul palco per assistere alle partite di Wimbledon.

Baby George etichetta
Foto da Canva

Un giorno molto importante per lui e per l’intera famiglia. Tuttavia ai fan non è sfuggita una cosa. Come mai il piccolo, nonostante le temperature roventi, era vestito con giacca e cravatta?

Il piccolo George con giacca e cravatta: perché è obbligato a indossarle?

Kate e William sono veramente appassionati di tennis e per questo hanno preso parte alle partite di Wimbledon. Non solo un atto di riconoscenza e partecipazione ufficiale ma anche una passione personale. Questa volta con loro c’era però un ospite d’onore, il piccolo di casa.

George
Foto Facebook Principe George di Cambridge Italia

Il Principe era super elegante e in particolare aveva la giacca e la cravatta con un completo blu con camicia bianca e cravatta a righe. L’abbinamento era super ma anche molto scomodo per un bambino di soli otto anni, soprattutto con delle temperature non proprio confortevoli.

Kate Middleton è stata accusata quindi di essere troppo severa con il piccolo, soprattutto in termini di abbigliamento, con un rigore che forse sarebbe doveroso mettere da parte. In realtà però c’è un motivo preciso se il piccolo George deve essere sempre formale e se, anche durante una partita, ha indossato un completo elegante: viene educato per essere il futuro Re d’Inghilterra. Non solo, in quanto possibile erede al trono deve prepararsi ed è compito del genitore mostrargli la via e quindi anche le rigide etichette che riguarderanno ogni ambito della sua vita privata, dall’abbigliamento al comportamento.

Per questo mamma Kate e papà William impongono questo tipo di outfit. Il piccolo viene indirizzato già verso le sue responsabilità e i suoi compiti. La sua educazione è diversa rispetto a quella dei suoi fratelli Charlotte e Louis che non sono eredi al trono primari, salvo ovviamente cambiamenti di rotta e decisioni improvvise. George ha il compito di essere un leader e deve imparare fin da subito.

Piccolo George
Foto Facebook Principe George di Cambridge Italia

Il piccolo inoltre dimostra interesse verso l’abbigliamento del padre che cerca di emulare, questo per fortuna rende tutto più facile. Basti pensare alla finale Inghilterra-Germania quando William e George arrivarono in perfetto stile combinato.

Può interessarti anche