Gianfelice Imparato, chi è: età, carriera, social, vita privata dell’attore

0
123

Gianfelice Imparato è un brillante attore con una significativa carriera alle spalle. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

L’attore, commediografo e regista italiano Gianfelice Imparato veste i panni di Don Ciro nella new edition di Gomorra, il film del 2008 tratto dal libro di Roberto Saviano e diretto da Matteo Garrone, che andrà in onda stasera, 16 Aprile 2021, su Rai 3. Conosciamolo più da vicino.

L’identikit di Gianfelice Imparato

Gianfelice Imparato è nato a Castellammare di Stabia il 9 agosto 1956, sotto il segno del Leone. A venti anni ha abbandonato gli studi di giurisprudenza per dedicarsi alla professione di attore. La sua attività artistica inizia nel 1976, nella compagnia di Mico Galdieri. Le sue presenze come attore protagonista cominciano sotto la direzione di Carlo Cecchi e Luca De Filippo. Successivamente ha iniziato a scrivere opere proprie e a curarne la regia.

Leggi anche –> Enula Bareggi, chi è la cantante: età, foto, vita privata, carriera

Cinematograficamente le presenze di Gianfelice Imparato non sono numerose, ma tutte di altissimo profilo: l’artista ha collaborato con registi come Marco Bellocchio, Ettore Scola, Mario Monicelli, Nanni Loy e Nanni Moretti. Nella stagione 1989-90 ha partecipato alla trasmissione televisiva Emilio esibendosi in divertenti gag al fianco di Silvio Orlando e Teo Teocoli, e al programma Televiggiù. Nel 2008, come accennato, ha prestato il volo a “Don Ciro” nel film Gomorra di Matteo Garrone, con cui ha partecipato al Festival di Cannes, ed è stato tra i protagonisti di Fortapàsc di Marco Risi sulla figura del giornalista Giancarlo Siani.

Leggi anche –> Moglie Giancarlo Giannini, chi è Eurilla Del Bono: anche lei attrice 

Gianfelice Imparato è stato Alfonso D’Onofrio nel film Into Paradiso di Paola Randi (Miglior Attore al Montecarlo Film Festival 2010). Nel 2012 si è calato nei panni del Commissario Libero Sanfilippo, capo e mentore di un giovane vicecommissario Montalbano nella serie prequel Il giovane Montalbano. Ha inoltre interpretato Gaetano Nobile nel 2015 nella serie TV 1992 e nel 2017 nella successiva 1993, nonché il vice commissario Giorgio Pisanelli nella prima e nella seconda stagione (2017 e 2018) de I bastardi di Pizzofalcone. Per il resto, l’attore è molto riservato e per tale motivo non si hanno informazioni certe e dettagliate sulla sua vita sentimentale.