Annalisa Minetti, torna la vista con due occhi elettronici: l’annuncio

0
995

Una notizia da applausi per la cantante Annalisa Minetti: il suo annuncio ha lasciato tutti senza parole grazie alla tecnologia

Annalisa Minetti

Una notizia davvero strepitosa per la cantante Annalisa Minetti, che ha fatto un grande annuncio ai microfoni del settimanale Grand Hotel. Dopo ben 27 anni senza poter vedere, è arrivata la svolta grazie alla tecnologia di ultima generazione con il possibile riconoscimento degli oggetti. Così la stessa artista ha svelato tutte le modalità nel dettaglio: “Una speciale tecnologia riuscirà a farmi distinguere persone e oggetti con speciali telecamerine. Questi vengono messi sugli occhiali e il naso funzionerà come un puntale”.

Leggi anche –> Raoul Bova, chi è il celebre attore: carriera, foto e vita privata

Poi ha aggiunto: “Le telecamere riescono a comprendere ciò che stai gurdando riconoscendoli poi all’orecchio con un auricolare”. Un successo incredibile con la stessa Minetti che non sta più nella pelle: “Si possono registrare anche i volti dei tuoi familiari e dei tuoi amici. Per esempio quando mia figlia mi si avvicinerà, la vocina mi avvisa: “Elena si sta avvicinando”. E tutto questo ti cambia la vita”.

Annalisa Minetti, non è finita qui: la possibile novità

A breve la stessa Minetti svolgerà un corso per usare alla perfezione gli occhiali perché c’è bisogno di conoscere dei comandi che vanno approfonditi: per l’estate la cantante potrà già indossare gli occhiali magici. Si tratta al momento anche di una tecnologia soltanto temporanea, visto che continua a sperare di tornare a vedere con i suoi occhi grazie alle cellule staminali di sua figlia Elena, che sono conservate in Portogallo in attesa di possibile trapianto.

Leggi anche –> Fabrizio Corona, pubblicato il video inedito dell’arresto: immagini forti

L’artista italiana, infine, è diventata mamma di due gioielli: Fabio e Elena. Il primo è nato dalla sua relazione con l’ex marito, il calciatore napoletano Gennaro Esposito, mentre il secondo è arrivato dal frutto dell’amre con Michele Panzarino, un ricercatore scientifico universitario in Tecnologie della Riabilitazione nonché fisioterapista.

Annalisa Minetti vista