Grave lutto nel mondo dello sport: morta a 56 anni Monica Bandini

0
1580

La campionessa Monica Bandini non ce l’ha fatta, ed il mondo del ciclismo è in lutto. Di seguito tutti i dettagli della sua scomparsa.

Il mondo del ciclismo è in lutto. La campionessa Monica Bandini non ce l’ha fatta ed è passata a miglior vita ieri, lunedì 16 Aprile 2021, all’età di soltanto 56 anni. Un malore improvviso non le ha lasciato alcuno scampo. Leggiamo insieme che cosa è capitato alla donna, che in vita si è piazzata per ben tre volte sul podio ai campionati mondiali.

È accaduto tutto ieri, ed è stato talmente improvviso da non lasciare a Monica alcun margine di sopravvivenza. La campionessa si trovava a Villagrappa di Forlì e con serenità si stava occupando dei suoi campi. Tutto d’un tratto, un malore se l’è portata via, senza lasciarle alcuno scampo. Inutili sono stati i soccorsi, intervenuti tempestivamente sul posto, purtroppo invano. Per Monica non c’è stato nulla da fare.

Leggi anche->Lutto nella danza, morto Liam Scarlett: il famoso ballerino accusato di abusi

La campionessa è morta all’età di soltanto 56 anni. Monica è stata una delle più talentuose ed abili cicliste italiane di tutti i tempi, riuscendo a portare a casa ambiti premi e riconoscimenti. In seguito alla scalata delle vette in ambito ciclistico, la donna si è ritirata per dedicarsi ai campi, prestando un importante aiuto e contributo all’azienda di famiglia, la quale si occupa di coltivare frutta in Romagna. Il mondo non dimenticherà mai i successi raggiunti dalla fenomenale campionessa, che riuscì a raggiungere il podio in tre edizioni consecutive dei campionati del mondo. Il bronzo nel 1987, l’oro nel 1988, e l’argento nel 1989.

Monica Bandini: gli ultimi anni della strabiliante campionessa

Negli ultimi anni della sua vita, la celebre Monica Bandini era ritornata in sella alla sua bici. Proprio prima dello stop imposto dalla pandemia, nel 2019, la donna ha infatti gareggiato, e vinto, in tutte le maratone ciclistiche europee più importanti.

Leggi anche->Lutto nel mondo dello sport: morto il figlio di Scottie Pippen

Durante un’intervista ha raccontato: “Ho due sole passioni, pedalare e lavorare nei campi. Ho scelto una vita di grande fatica ma non tornerei mai indietro perché lavorare duro non mi è mai pesato”.