Moriva 5 anni fa il cantante Prince: qual è stato il motivo del suo decesso

0
913

Oggi, 21 aprile 2021, ricorre l’anniversario della scomparsa del celebre cantante Prince: il motivo del suo decesso

Prince

Cinque anni fa, 21 aprile 2016, è venuto a mancare il celebre cantante Prince Roger Nelson. Per tantissimi anni è stato un punto di riferimento per il pop anni ’80 ed è così è stato trovato morto a sorpresa nella sua abitazione di Minneapolis. Per quanto riguarda il suo decesso è stata anche aperta un’inchiesta. All’epoca sono stati tanti anche i tentativi per rianimare il cantante, che era stato trovato nell’ascensore degli studi, ma non c’è stato nulla da fare dichiarandolo morto alle 10.07.

Leggi anche –> Lutto nel mondo della musica: morto Jim Steinman, mitico autore dei Meat Loaf

Prince, cinque anni fa il cantante pop è scomparso

Il 15 aprile 2016 era stato ricoverato anche d’urgenza con il suo jet privato che aveva preparato anche l’atterraggio d’emergenza in Illinois. Dopo soltanto un giorno di ricovero è saalito sul palco per un concerto tranquillizzando tutti circa le sue condizioni di salute. Con il passare delle settimane, si è scoperto come lo stesso Prince avesse livelli molto alti di fentanyl nel sangue.

Leggi anche –> Lutto nella danza, morto Liam Scarlett: il famoso ballerino accusato di abusi

L’analgesico sintetico più potente della morfina ha ucciso così l’icona pop. La verità è stata rinvenuta dopo gli esami tossicologici pubblicati dalla statunitense Associated Press, una delle più importanti agenzie di stampa internazionali. Infine, dopo pochi giorni dalla sua scomparsa alcuni tabloid americani aveva anche svelato che lo stesso cantante aveva saputo di avere l’Aids sei mesi prima arrivando a pesare 40 chilogrammi. Ancora oggi tutti lo ricordano con affetto ed amore con l’icona pop che ha fatto la storia della musica. Cinque anni fa è venuto a mancare, ma il ricordo di Prince è sempre vivo per gli amanti del mondo discografico e musicale in generale.

prince motivi morte