Patrimonio Flavio Briatore, quanto guadagna l’imprenditore piemontese

0
523

Con un fatturato a moltissimi zeri, Flavio Briatore è annoverato tra i personaggi più ricchi del panorama italiano (e non solo). Ecco i numeri. 

A quanto ammonta il patrimonio di Flavio Briatore? Non siamo certo noi i primi a chiedercelo. In tanti hanno provato a stimare la ricchezza detenuta dal noto imprenditore, ma nessuno è riuscito a stimare con esattamente i suoi guadagni. Vediamo insieme i dati più aggiornati.

I conti in tasca a Flavio Briatore

Quattro anni fa, nel 2017, il Corriere della Sera ha provato a quantificare il fatturato di Briatore stimandolo in circa 53,9 milioni di euro con 14,6 milioni di Ebitda. Il patrimonio è poi cresciuto, a fine 2018, fino al valore di 66 milioni di euro e rotti, poco meno di 20 milioni di Mol. Non disponiamo degli ultimissimi bilanci, sui quali avrà senz’altro pesato, almeno in parte, la pandemia di coronavirus.

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci, la proposta di Briatore la lascia senza fiato 

Insomma, virgola più, virgola meno, è certo che Flavio Briatore può essere inserito senza tema di smentita nella lista degli uomini più ricchi d’Italia (e probabilmente anche del mondo). Non a caso il milionario residente a Montecarlo ma originario di Verzuolo, in provincia di Cuneo, oggi vive in una dimora extralusso accessibile solo a pochi eletti (ma mostrata in parte anche ai suoi fan su Instagram).

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci inginocchiata, il dettaglio non sfugge ai fan

Tornano ai numeri, nel 2014 Forbes lo ha inserito nella classifica degli uomini più ricchi del mondo riconoscendogli un patrimonio personale di 200 milioni di dollari. E il Sole 24 Ore ha fatto ancora il punto sull’incremento di utili prodotti dall’imprenditore negli ultimi anni: “Nel 2017 il fatturato è salito a 53,9 milioni con 14,6 milioni di Ebitda per arrivare probabilmente a fine 2018 a quasi 66 milioni di giro d’affari e poco meno di 20 milioni di Mol”. Scusate se è poco…