Tumore Nancy Brilli: otto operazioni e anni di cure, come sta adesso

0
1154

Nancy Brilli ha postato su Facebook tutte le operazioni che è stata costretta a subire. Ecco cos’ha avuto e come sta adesso la showgirl.

nancy brilli

Stanca delle continue dicerie sulle sue presunte operazioni di chirurgia plastica, la showgirl e attrice storica Nancy Brilli ha risposto a tutti gli haters e i criticoni con un posto su Facebook in cui ha spiegato la sua situazione medica attuale e tutte le operazioni che è stata costretta a subire, che poco hanno a che fare con l’estetica e la vanità. Anni e anni di cure e operazioni per la showgirl. Ma come sta adesso e cosa ha avuto?

Nancy Brilli, ecco cosa ha avuto e come sta ora

Nancy Brilli si è davvero stufata degli haters e di chi la critica per “essere di plastica“, accusandola di essersi sottoposta a numerosa operazioni di chirurgia estetica e lo ha voluto dire una volta per tutte con un lungo post su Facebook. Sono stati tanti i problemi di salute della Brilli e di conseguenza tante le operazioni: da un tumore al seno, alla ricostruzione dei legamenti del ginocchio.

Leggi anche–>Al Bano, chi è la figlia Romina Carrisi: dalla droga alla serenità

Per chi commenta causticamente sul fatto che sarei di plastica” – ha detto la showgirl – “una volta per tutte, così vi mettete l’anima in pace:”. L’attrice ha poi proseguito elencando tutte le operazioni subite: “Legamenti del gin dx ricostruito in materiale plastico, addome ricucito per ben 8 operazioni all’apparato riproduttivo, conseguentemente al tumore all’ovaio, all’asportazione di utero , altro ovaio e tube, per un’infiammazione in corso dipendente dalla patologia di cui sopra, operazione al seno.

Leggi anche–>Sabrina Salerno furiosa, l’osceno attacco al figlio sui social

C’è anche chi la accusa di essersi rifatta labbra e zigomi e di essere finta. Così la showgirl ha risposto anche a queste accuse con ironia: “La faccia è la mia. Occhi orientali ( ascendenze ucraine) e labbra. A volte più trucco, a volte meno. A volte distruzione da stanchezza post spettacolo, in genere esibita molto poco generosamente con foto fatte alle tre di mattina. Spesso extension di tutti i tipi, ho capelli ingestibili con l’umidità.”