Massimiliano Ossini, il tumore della moglie mentre era incinta: la sua storia

0
1377

Massimiliano Ossini è uno dei volti noti della televisione. Non tutti sanno che ha dovuto vivere una momento molto difficile. 

Ossini, classe 1979, è un personaggio televisivo molto conosciuto ed è amatissimo dal grande pubblico. L’uomo è diventata molto noto grazie a programma quali “Linea Verde” e “Mezzogiorno in famiglia”.

L’uomo ha raccontato in alcune interviste il dramma che lui e la moglie hanno dovuto vivere. Momenti davvero difficili che ora sono solo un brutto ricordo.

Massimiliano Ossini: ecco il dramma che ha dovuto vivere sua moglie

“Mia moglie aveva un tumore, i medici le consigliarono di abortire”. Parole dure che lasciano a bocca aperta. Un dramma che nessun aspirante genitore vorrebbe vivere. Dopo essersi sposati nel 2003, l’uomo e Laura Gabrielli, la moglie, ebbero le prime due figlie.

Leggi anche -> Claudia Pandolfi, matrimonio lampo con Massimiliano Virgili: cosa accadde

Dopo questi momenti di gioia la donna notò un dimagrimento sospetto. Dopo una visita arrivò la diagnosi: tumore alla tiroide. A peggiorare la situazione fu anche la scoperta della gravidanza.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Inizialmente i medici consigliarono di interrompere la gravidanza dato che altrimenti la donna non si sarebbe potuta sottoporre alle cure. “Al quarto mese, quando i medici si sono resi conto che il feto non avrebbe avuto problemi, con un delicato intervento chirurgico le hanno tolto la tiroide e tutti i linfonodi del collo”, ha raccontato Ossini.

Dopo il parto la Gabrielli si è sottoposta ai cicli di radioterapia. Una storia che si è conclusa con un lieto fine. Ad oggi l’uomo è legatissimo alla famiglia e anche sui social si mostrano sempre inseparabili.

Leggi anche -> Jessica Pulizzi, chi è la sorellastra di Denise Pipitone: la sua storia

La malattia della moglie è stato senza dubbio un brutto momento ma grazie al loro amore e al sostegno reciproco sono riusciti a superarlo.