Le montagne russe si bloccano all’improvviso: panico a bordo

0
922

Le montagne russe Big One, una delle principali attrattive del Blackpool Pleasure Beach, sono andare in panne durante la corsa: “Dovete scendere a piedi”.

Le iconiche montagne russe Big One di Blackpool Pleasure Beach si sono fermate all’improvviso oggi, domenica 25 aprile: i visitatori del parco a tema sono dovuti scendere dalla giostra ed è stata avviata un’operazione di salvataggio.

Il peggiore imprevisto possibile sulle montagne russe

I visitatori del parco a tema di Blackpool Pleasure Beach sono stati costretti a scendere dalla cima delle celebri montagne russe “Big One” dopo un improvviso blocco a metà corsa. Il personale del parco ha dovuto scalare le enormi montagne russe – le più alte del Regno Unito: ben 65 metri – prima di guidare provvisoriamente i visitatori, comprensibilmente preoccupati e spaventati, verso la salvezza facendoli scendere a terra.

Leggi anche –> Avvistato misterioso oggetto, scienziati chiedono divulgazione dati segreti  

A quanto risulta, nessuno è stato ferito durante l’incidente. Le spettacolari immagini del salvataggio sono state immediatamente condivise sui social media, diventando virali. Un utente tra i tanti ha commentato: “Oh mio Dio. Il carrozzone si è fermato proprio in cima, oggi alle 12, e lo staff ha dovuto accompagnare tutti in sicurezza. Ben fatto. Penso che sarei stato davvero spaventato. Poi sono state eseguite un paio di corse a vuoto, e infine siamo tornati a casa molto eccitati. E’ andato tutto bene”.

Leggi anche –> Incidente devastante, auto schiacciata tra due tir: famiglia distrutta

Si tratta senz’altro di una delle peggiori disavventure che possano capitare sulle montagne russe, un’installazione tipica dei luna park e dei parchi di divertimento, e non solo in Gran Bretagna. Del resto, queste ferrovia in miniatura, il cui tracciato è composto da repentine salite e discese, curve paraboliche e, negli esemplari più moderni, anche evoluzioni particolari non sono immuni dagli incidenti – più o meno gravi – di tutti i dispositivi meccanici. L’importante è che, almeno per questa volta, sia andato tutto a lieto fine.