Avvistato misterioso oggetto, scienziati chiedono divulgazione dati segreti

0
938

Avvistato misterioso oggetto, gli scienziati chiedono la divulgazione di dati segreti. Il velivolo ha attraversato lo spazio a grande velocità, prima di dividersi in due parti e di tuffarsi nell’Oceano.
misterioso oggetto

Il misterioso oggetto è sembrato, al team di scienziati e ingegneri che sta indagando sulla apparizione, di “origine sconosciuta”. Il Congresso è stato esortato a rilasciare più dati ed informazioni su questi strani eventi.

Misterioso oggetto avvistato attraversare a gran velocità lo spazio

E’ stata la SCU, ovvero la Scientific Coalition for Unidentified Aerial Phenomena, a chiedere al Congresso di divulgare ulteriori informazioni su questi episodi, in modo tale da poter approfondire lo studio di questi eventi inspiegabili. Questo quanto si apprende leggendo le pagine di The US Sun.
Secondo la SCU infatti, il filmato più convincente di una attività di tipo anomalo, che in molti potrebbero pensare trattarsi dei così detti UFO, sarebbe un video, girato a Puerto Rico, il 25 aprile del 2013, sulla pista dell’aeroporto Rafael Hernandez.

Leggi anche –> Incidente devastante, auto schiacciata tra due tir: famiglia distrutta

Il video in questione è stato ripreso da un aereo della Sicurezza Nazionale e mostra uno strano oggetto, lungo quasi un metro e mezzo. Lo strano velivolo si muove ad una velocità di circa 120 miglia orarie, in prossimità del suolo, fino a quando si tuffa nell’Oceano Atlantico, dividendosi misteriosamente in due parti.
Il rapporto di circa 50 pagine compilato dal team di scienziati della SCU sottolinea come nessun aereo, drone o uccello possa avere tale capacità. E che l’oggetto sembrerebbe avere un’origine sconosciuta.

Potrebbe interessarti anche –> Test personalità: la verità svelata da ciò che vedi per primo

Leggi anche –> Milan, l’incredibile gesto di Mandzukic: l’attaccante sorprende tutti

Gli scienziati chiedono la divulgazione di ulteriori informazioni

La SCU ha così indirizzato una lettera ai senatori Warner e Rubio per sollecitare il Senate Select Committee on Intelligence a rilasciare ulteriori informazioni su fenomeni di questo tipo, ovvero fenomeni aerei non identificati, anche detti UAP. Tale informazioni dovrebbero secondo gli scienziati essere disponibili al pubblico e resi noti al fine di essere indagati apertamente dalla comunità scientifica.

Tutto questo in un momento in cui si riapre il dibattito sugli UFO. Il Pentagono ha confermato infatti che alcuni frammenti di filmati in cui venivano mostrati oggetti misteriosi sono stati registrati da membri delle forze armate statunitensi.
A giugno dovrebbe essere rilasciato un rapporto sugli UFO da parte del Direttore dell’Intelligence Nazionale e del Dipartimento per la Difesa.

misterioso oggetto