Elisabetta Gregoraci in versione emoticon “umano”: foto virali

0
1025

Elisabetta Gregoraci torna a intrattenere i suoi fan e followers su Instagram con un paio di scatti tutti all’insegna del buonumore: vedere per credere. 

“😀or 😜? 😘”: è un post completamente “muto” quello che Elisabetta Gregoraci ha appena pubblicato sulla sua seguitissima pagina Instagram. L’ex moglie di Flavio Briatore ha deciso di intrattenere i suoi fan e followers con un paio di scatti tutti all’insegna del buonumore, riproducendo primi i due emoticon del suo messaggio in versione “umana”. E il risultato è davvero niente male!

I dolci pensieri di Elisabetta Gregoraci

A proposito di Briatore, di recente Elisabetta Gregoraci è tornata a parlare del suo particolare rapporto con il noto imprenditore. Dopo il divorzio i due non sono più una coppia legalmente, ma si sentono ancora una famiglia, al punto che lei, ospite di Domenica In, non esita a definire il loro “un amore meraviglioso”. Mara Venier, dal canto suo, ha raccontato alla Eli di aver sentito Briatore, il quale è stato “molto affettuoso e carino e, posso dire, molto innamorato di te”.

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci, drammatico annuncio in diretta a Domenica In 

“È un amore meraviglioso – ha ribadito la showgirl -. Noi siamo stati insieme 13 anni. Abbiamo un bambino stupendo. Ci siamo lasciati da quattro, ma siamo una coppia anomala. Abbiamo un rapporto come se non ci fossimo lasciati. Passiamo tanto tempo insieme, ci vogliamo bene, lo facciamo anche per Nathan”.

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci a Miss Italia, com’era e come andò la sua avventura

Quanto alle chiacchiere, la Gregoraci cerca semplicemente di ignorarle: “In passato mi hanno fatto soffrire tante cose. Quando mi sono sposata, c’era chi diceva che sarebbe durata sei mesi o che l’avessi sposato perché stava bene economicamente, ancora oggi lo dicono, che due pal… All’inizio ci soffrivo, poi mi sono detta: 13 anni insieme, un figlio, non devo più dimostrare niente a nessuno. Il fatto che siamo ancora una famiglia e ci vogliamo bene, credo sia un esempio per molti genitori separati”.