Lutto nella musica: morta Anita Lane, collaborò con Nick Cave

0
371

Un grave lutto è arrivato in queste ore nel mondo della musica: morta Anita Lane, collaborò con Nick Cave negli anni Ottanta.

(screenshot video)

Anita Lane, cantautrice che ha collaborato con Nick Cave all’inizio degli anni ’80 e ha scritto canzoni con lui per i Birthday Party e i Bad Seeds, oltre a pubblicare lavori da solista, è scomparsa oggi. Un rappresentante della sua etichetta ha confermato la notizia. Della cantante di origini australiane, che aveva pubblicato anche diversi lavori da solista, non si conoscono molte informazioni.

Leggi anche –> Lutto nel mondo della musica: morto Jim Steinman, mitico autore dei Meat Loaf

Anita Lane è nata a Melbourne e ha frequentato la scuola d’arte dove ha iniziato a frequentare Cave negli anni ’70. I due si sono poi trasferiti in Europa insieme e hanno collaborato, inizialmente per la band di Cave, i Birthday Party. Tra gli altri è stata autrice di A Dead Song dal loro album di debutto del 1981, Prayers on Fire.

Leggi anche –> Lutto nella musica: è morto Les McKeown, leggenda dei Bay City Rollers

La morte di Anita Lane, collaborò con Nick Cave: lutto nella musica rock

Il fotografo Bleddyn Butcher, che ha ampiamente documentato i primi anni di Cave, in seguito ha dichiarato: “L’influenza di Anita sul pensiero e sulla fiducia creativa di Nick è stata catalitica”. La coppia si separò poi intorno alla metà degli anni Ottanta, poco dopo la nascita della storica band Nick Cave and the Bad Seeds. Nonostante la fine della loro relazione, continuò il loro sodalizio artistico. Lei ha scritto anche Stranger Than Kindness e From Her to Eternity. I due hanno duettato anche in Death Is Not the End, una cover di Bob Dylan tratta dall’album del 1996 Murder Ballads.

La cantautrice, a partire dalla fine degli anni Ottanta, ebbe anche una certa carriera da solista: ha pubblicato un EP di debutto, Dirty Sings, nel 1988, dicendo che “voleva glorificare l’insicurezza piuttosto che essere sicura e di successo” con la sua musicalità. Qualche anno dopo, l’EP venne ampliato con nuovi pezzi e così nel 1993 uscì l’album di debutto della cantautrice, che portava lo stesso nome dell’EP di esordio. Tra le tracce presenti, la cover di Je T’aime … Moi Non Plus di Serge Gainsbourg e Jane Birkin, cantata proprio con Nick Cave. Un secondo album solista, Sex O’Clock, è uscito nel 2001. La donna ha anche collaborato a Tabula Rasa, un album del 1993 degli Einstürzende Neubauten.