Omicidio Pompei: ragazza di 24 anni uccisa a coltellate

0
254

Drammatico omicidio a Pompei: ragazza di 24 anni uccisa a coltellate, forse un’aggressione per stupro, gli aggiornamenti.

(screenshot video)

Un drammatico omicidio si è consumato a Pompei, in provincia di Napoli. La vittima è una ragazza di 24 anni deceduta per ferite da arma da taglio. Il decesso è avvenuto all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Qui la ragazza è stata trasportata in fin di vita. A quanto pare, la ragazza aggredita avrebbe entrambe le caviglie spezzate.

Leggi anche –> Samuele De Paoli: svolta nel giallo di Perugia, interrogato sospetto

Sembra che la ragazza sia stata vittima dell’aggressione, forse un tentativo di stupro, a Pompei in via Carlo Alberto I Traversa. La giovane è stata trasportata presso l’ospedale più vicino, dopo che è scattato l’allarme. Sul posto sono sopraggiunti infatti uomini e mezzi del Suem 118, che hanno fatto l’impossibile.

Leggi anche –> Travolta e uccisa da un suicida mentre passeggia: l’iniziativa della famiglia

Morta a 24 anni: uccisa a coltellate, cosa sappiamo del dramma di Castellammare

Ma la ragazza è deceduta poco dopo l’arrivo nel nosocomio, poiché le ferite che le sono state inferte si sono rivelate mortali. Della morte dell’adolescente si stanno occupando i militari dell’Arma dei carabinieri di Castellammare di Stabia e di quelli di Pompei, che provano a fare luce sull’accaduto. Diversi sono infatti i punti oscuri e al momento resta un vero e proprio mistero la causa della feroce aggressione, costata la vita alla ragazza.

Poche e frammentarie sono le notizie che arrivano rispetto a questo drammatico delitto: i carabinieri devono fare chiarezza su quanto accaduto, ma al momento l’ipotesi di un tentato stupro finito nel peggiore dei modi resta quella più probabile. Non sono state rese note le generalità della ragazza, che avrebbe appunto 24 anni. Intanto, appena la notizia si è diffusa, le comunità di Pompei e Castellammare sono rimaste sotto choc. Non si hanno al momento ulteriori aggiornamenti sulla tremenda tragedia.