Grazia Severino, chi era la 24enne uccisa: i misteri della sua morte

0
122

Il mistero sulla morte di Grazia Severino, la ragazza di 24 anni morta con tre coltellate a Pompei, si spera verrà presto risolto

grazia severino

Oggi avrebbe festeggiato il suo compleanno, se solo Grazia Severino non fosse stata strappata alla vita troppo presto ieri, 29 aprile. La giovane studentessa universitaria è stata trovata con tre coltellate inferte all’addome e le caviglie fratturate nel cortile di un condominio a 400 metri dal Santuario di Pompei, vicino un box auto. Quando i sanitari l’hanno trovata avrebbero notato anche i segni di una possibile violenza sessuale. La corsa dei soccorritori in ospedale, tuttavia, non è bastata a salvare Grazia, che aveva solamente 24 anni, e che è morta poco dopo essere arrivata all’ospedale di Castellammare di Stabia.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Israele, strage sul monte Meron: morte 44 persone al raduno religioso

carabinieri grazia severino indagini

Le indagini dei carabinieri sulla tragedia che ha coinvolto Grazia Severino

Il corpo di Grazia Severino non è stato trovato vicino alla propria abitazione, ma qualche centinaio di metri più in là. La giovane, infatti, abiterebbe in via Plinio: al limitare tra Pompei e Torre Annunziata. Al momento le indagini stanno andando avanti e i carabinieri di Pompei stanno svolgendo il loro lavoro. Le Forze dell’Ordine stanno cercando di capire che cosa sia successo e chi si sia macchiato di questo efferato delitto. Al momento i carabinieri hanno chiamato sia i membri della famiglia che gli amici per ricostruire le ultime ore di vita di Grazia. Si sta inoltre cercando di capire se qualcuno abbia potuto vedere o sentire qualcosa quando la giovane sarebbe stata vittima di questi terribili eventi.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Denise Pipitone, il cognome non è della mamma e del padre: la verità

La zona in cui si è consumata questa tragedia sembra essere densamente abitata e, infatti, una folla avrebbe assistito sia ai soccorsi che alle indagini sul posto dei carabinieri. Secondo una prima ricostruzione, Grazia Severino potrebbe essere caduta dal quarto piano del palazzo di fronte cui è stata trovata con le caviglie fratturate e le tre coltellate all’addome. Al momento non sappiamo se i carabinieri abbiano qualche principale indiziato, ma noi ci auguriamo che arrivino presto a fare luce su questa terribile vicenda.

Grazia Severino