Israele, strage sul monte Meron: morte 44 persone al raduno religioso

0
792

Una strage incredibile avvenuta poche ore fa sul monte Meron in Israele durante un raduno religiose: finora morte 44 persone, tra cui anche bambini

monte meron israele

Una terribile strage avvenuta nelle ultime ore in Israele con almeno 44 persone morte, tra cui bambini, e circa 150 ferite. Il tutto è avvenuto ad un raduno religioso sul Monte Meron con il primo ministro israeliano che ha parlato di un disastro orrendo. Secondo la polizia hanno preso parte all’evento circa 100mila persone: inoltre, Channel 12 ha rivelato che al momento stanno identificando le vittime.

Leggi anche –> Incidente ad Alessandria, disastro nel centro Amazon: tragico il bilancio

Israele, la strage sul monte Meron: cos’è successo?

Le cause dei numerosi morti ancora non sono state rese note con la cerimonia religiosa che è iniziata con l’accensione del falò verso l’una di notte.

Leggi anche –> Marco Eletti, chi è lo scrittore che ha ucciso il padre a martellate

Come svelato dal Jerusalem Post, i tanti pellegrini arrivati sul monte Meron si trovavano sulla tomba del saggio rabbino Shimon Bar Yohai del II secolo. La folla si era formata in pochissimo tempo con la presenza di circa 100mila persone, tra cui bambini. E così molte persone sono scivolate improvvisamente provocando continue e rapide cadute. Infine, in tanti hanno accusato la polizia di ostacolare la via d’uscita e così in migliaia sono stati intrappolati.

Israele morti