Dragon Ball, morto il celebre compositore Shunsuke Kikuchi FOTO

0
1806

Autore delle musiche di ‘Dragon Ball’ e di tanti altri capolavori dell’animazione giapponese, si è spento il maestro Shunsuke Kikuchi.

Shunsuke Kikuchi Dragon Ball
Shunsuke Kikuchi morto il compositore di Dragon Ball Foto dal web

Dragon Ball, così come tanti altri capolavori dell’animazione giapponese, devono molto alla figura di Shunsuke Kikuchi, musicista e compositore giapponese. Purtroppo quest’ultimo è morto all’età di 89 anni a Tokyo. Il maestro Kikuchi era ricoverato in ospedale dopo un violento attacco di polmonite.

Leggi anche –> Morta Olympia Dukakis, addio all’attrice premio Oscar: lutto nel cinema

A lui vanno attribuiti anche i crediti di svariati altri anime divenuti celebri in tutto il mondo, come ‘L’Uomo Tigre’, ‘Ufo Robot Goldrake’, ‘Doraemon’ e diversi altri. Capolavori anime che hanno rappresentato, e tutt’ora continuano a farlo’, qualcosa di importante per tanti di noi.

La notizia della morta del ‘papà musicale’ di Dragon Ball ha ricevuto una conferma ufficiale da parte della Società giapponese per i diritti degli autori musicali, una sorta di versione nipponica della nostra Siae.

Shunsuke Kikuchi nacque il 1° novembre 1931 nella città di Hirosaki. Conseguì il diploma in conservatorio all’età di 22 anni e da allora ha dedicato tutte le proprie energie nella realizzazione di colonne sonore sia per la televisione che per il cinema. Già negli anni ’60 era una vera e propria celebrità del settore, e la sua opera risultava assai richiesta nell’ambito dell’industria degli anime giapponesi.

Leggi anche –> Un Medico in famiglia, Lino Banfi svela tutto: “Undicesima stagione?…”

Dragon Ball, Shunsuke Kikuchi era fra i tanti nomi noti del settore

All’interno della cultura del Sol Levante, anime ed altre produzioni di intrattenimento come manga e videogiochi rivestono una importanza fondamentale. Si tratta di elementi costituenti la società del Giappone, con una valenza che trascende la sola funzione di intrattenimento.

Leggi anche –> Ps5, il presidente Jim Ryan assicura: “Ci saranno più esclusive che in passato”

Non a caso i canali ed i volumi di vendita sono ben diversi da quelli ai quali siamo abituati ad assistere in Italia e nel mondo occidentale in genere. E non a caso proprio gli anime, i manga ed alcune delle società dell’ambito videoludico più note al mondo sono di stanza proprio in Giappone. Così come alcuni degli autori più noti sono giapponesi.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Basti pensare ad Akira Toriyama, creatore e disegnatore di ‘Dragon Ball’, oppure a Hideo Kojima e Shinji Mikami, le menti dietro alle serie videoludiche ‘Metal Gear’. Od ancora al maestro Nobuo Uematsu, autore delle meravigliose colonne sonore della saga di Final Fantasy. E l’elenco di personalità ed aziende nipponiche attive nell’animazione e nei videogiochi – aggiungiamo al novero il celebre Studio Ghibli – è pressoché sconfinato.

Foto dal web