Eleonora Daniele furiosa a Storie Italiane non si trattiene: “Io li combatto!”

0
535

Eleonora Daniele sbotta durante la puntata di Storie Italiane”. La conduttrice non si è trattenuta e ha detto ciò che pensava. 

La conduttrice ha lasciato tutti a bocca aperta, ma le sue parole sono riuscite a scuotere le persone in studio e il pubblico da casa. Un episodio che è scattato mentre si stava commentando il presunto stupro subito da una ragazza di Trapani.

La scintilla è scattata dopo il commento di uno degli ospiti: “Dove c’è una cultura patriarcale e maschilista…”. Queste le parole che non hanno dato il via alla Daniele. Vediamo nel dettaglio cos’è accaduto.

Eleonora Daniele: ecco che cos’è successo a “La vita in diretta”

“C’è ovunque una cultura patriarcale e maschilista! Non continuiamo a dire queste cose! Basta pensare che le culture patriarcali siano solo in certi luoghi d’Italia”, ha esordito la conduttrice dopo il commento dell’ospite.

Leggi anche -> Brando Giorgi, sfogo su Instagram: “Qualcuno ha provato a togliermi il sorriso”

Parole forti che fanno capire quanto l’argomento stia a cuore alla donna. Quest’ultima ha cercato di mantenere un tono tranquillo ma poi non ha potuto trattenere il tono concitato. E’ per questo motivo che ha deciso di lanciare un appello.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

A darle manforte anche Roberta Bruzzone che ha commentato: “Questo tipo di cultura è presente in ogni ambito sociale, non solo geografico”. Il programma ha poi continuato il suo corso regolare ma la Daniele ci ha tenuto ancora una volta a precisare il problema del mancato rispetto della donna.

Leggi anche -> Uomini e Donne, Gemma piange in studio: la delusione è tremenda

I luoghi comuni io li combatto” ha detto per poi definire la cultura irrispettosa verso la donna come “uno schifo”. Argomenti che fanno capire l’impegno sociale della Daniele che infatti ha lanciato un ultimo grande messaggio alla fine del programma. “Vi aspetto per una nuova puntata, sempre dalla vostra parte”. Parole forti che riconfermano ancora una volta la grande forza di volontà della conduttrice che da sempre si impegna a parlare delle più disparate questioni sociali.