Tragedia a Vicenza, il suv prende fuoco: morta una giovanissima donna

0
1012

Arriva da Vicenza la drammatica notizia della tragedia. Una giovane donna si è schiantata con il suv, che ha successivamente preso fuoco.

La drammatica vicenda si è consumata pochissime ore fa a Vicenza. Una ragazza a bordo di un suv si è schiantata ed il mezzo ha successivamente preso fuoco, senza lasciarle alcuno scampo. L’incidente si è portato dietro anche 2 feriti, ed uno di loro è attualmente in condizioni gravi. Leggiamo dunque insieme che cosa è successo ieri.

Leggi anche->Tragedia nel salernitano: bimba di 8 mesi uccisa, le condanne ai genitori

È accaduto tutto in Via Rasega, a Camisano, in provincia di Vicenza. Un semplice incidente tra due auto si è trasformato in una vera e propria tragedia. È infatti deceduta una giovanissima donna, dopo che il suv sul quale stava viaggiando ha preso fuoco. Sul luogo dello schianto sono immediatamente intervenute le autorità competenti, i Vigili del Fuoco. Questi hanno provveduto a mettere in sicurezza i due mezzi coinvolti, ma per la ragazza non c’è stato nulla da fare.

Leggi anche->Auto contromano, la PolStrada non fa in tempo: finisce in tragedia

La giovane donna infatti è stata estratta dal suv Bmw dai Vigili del Fuoco mentre era in atto un vero e proprio principio d’incendio. Nonostante i tempestivi soccorsi, la ragazza è stata dichiarata deceduta dai medici. In seguito all’incidente, sono rimasti coinvolti anche due feriti, rispettivamente i due autisti dei mezzi coinvolti. L’uomo a bordo del suv è stato messo in condizioni stabili dai soccorritori del Suem e attualmente si trova in ospedale. Ferite più lievi ha riportato invece l’altro autista, che è finito fuoristrada in un campo in seguito allo schianto e che è stato trasportato in ogni caso al pronto soccorso.

Leggi anche->Elisa Isoardi, il nuovo amore e l’incidente: “Mi si è lacerata la sclera”

Dramma a Vicenza, schianto tra due macchine: un morto e due feriti

In seguito all’incidente avvenuto a Vicenza domenica 2 Maggio 2021 poco prima delle 19:30, le autorità competenti sono immediatamente intervenute e ancora oggi stanno lavorando per ricostruire le dinamiche del sinistro. I Carabinieri hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona e deviare il traffico fino al termine delle operazioni di soccorso, le quali sono durate circa un’ora e mezza.