Lutto nel calcio: è morto Alan McLoughlin, fuoriclasse irlandese

0
1375

Alan Francis McLoughlin, allenatore di calcio ed ex centrocampista irlandese, è morto prematuramente a causa di una grave malattia. 

L’ex centrocampista della Repubblica d’Irlanda Alan McLoughlin è purtroppo scomparso all’età di 54 anni. Aveva annunciato che stava combattendo contro il cancro lo scorso marzo, dopo che gli era stato già diagnosticato un tumore ai reni nel 2012. Il tumore era stato rimosso, ma nel 2019 aveva avuto una recidiva. Nei mesi scorsi le sue condizioni si sono nettamente aggravate, fino al tragico epilogo.

L’ultimo saluto ad Alan McLoughlin

E’ stato Alan McLoughlin a segnare il gol che ha portato la Repubblica d’Irlanda alla Coppa del Mondo del 1994, in una partita di qualificazione contro l’Irlanda del Nord al Windsor Park di Belfast. Il fuoriclasse ha fatto parte della squadra di Jack Charlton contribuendo a portarla ai massimi livelli.

Leggi anche –> Dramma Ubaldo Righetti, l’ex calciatore della Roma colpito da infarto

Nato a Manchester il 20 aprile 1967, McLoughlin ha giocato per la maggior parte della sua carriera per il Portsmouth, dopo la “gavetta” al Manchester United e successive esperienze con i colori di Swindon, Torquay, Southampton e Aston Villa, ma anche Wigan, Rochdale e Forest Green Rovers.

Leggi anche –> Lutto nel mondo della musica: Pierce Fulton è morto a 28 anni

Nel 2003 Alan McLoughlin aveva deciso di interrompere la carriera agonistica, senza però abbandonare il mondo del calcio e dello sport in generale, grande passione della sua vita. Nel 2011 era entrato a far parte dell’Accademia di Portsmouth come allenatore nel e nel 2013 era diventato ct della prima squadra. In seguito è stato ingaggiato, sempre come allenatore, dall’Accademia di Swindon, per la quale ha lavorato fino all’inizio di quest’anno.

Negli ambienti del calcio inglese – e non solo – è e sarà ricordato soprattutto per il suo ruolo di centrocampista chiave, autore di memorabili gol, nonché vecchio compagno di classe del cantautore Noel Gallagher.