Meghan Markle ricoverata d’urgenza: cosa sta succedendo

0
1547

La figlia di Meghan Markle e del principe Harry è nata in anticipo? Fonti ben informate sostengono di sì. 

Da Los Angeles è giunta la notizia di un improvviso ricovero di Meghan Markle. La duchessa di Sussex, che avrebbe dovuto dare alla luce una bambina a metà giugno, sarebbe già in ospedale per il parto, in notevole anticipo rispetto al programma. La notizia, non (ancora) confermata né smentita dalla diretta interessata né dal principe Harry, sta facendo il giro del mondo.

Fiocco rosa per Harry e Meghan?

Meghan Markle sarebbe stata vista entrare in un ospedale della città di Santa Barbara nelle scorse ore a bordo di un Suv. In realtà, pare che lei e Harry avessero pianificato la nascita della loro bimba in casa, con l’aiuto di specialisti del parto dolce, ma forse il progetto si è rivelato meno semplice del previsto. Il che spiegherebbe, tra l’altro, anche il precipitoso rientro  di Harry dal funerale del principe Filippo…

Leggi anche –> Il principe Carlo ha deciso: “Harry e Meghan fuori dalla famiglia” 

Secondo altre fonti, al Santa Barbara Cottage Hospital, uno dei migliori ospedali locali, Meghan si è sottoposta a una visita medica per valutare la possibilità di portare a termine la gravidanza prima del tempo, o per lo meno ha dovuto prendere accordi per abbandonare l’idea del parto domestico e affidarsi alla struttura sanitaria, in modo da minimizzare i rischi.

Leggi anche –> Intervista di Harry e Meghan su TV8, lo share della serata

Dato che la duchessa di Sussex, apparsa l’ultima volta in pubblico il 22 aprile scorso, è stata vista entrare ma non uscire dall’ospedale, e visto e considerato il modo in cui lei e Harry hanno gestito le notizie sulla nascita del primogenito, l’ipotesi di un parto prematuro per Meghan Markle (imminente o già avvenuto) è sempre più verosimile. Il mondo, intanto, non vede l’ora di conoscere la sorellina di Archie Harrison Mountbatten-Windsor.