lunedì, Gennaio 30, 2023

Incendio in palazzo di 19 piani, panico e paura a Londra VIDEO

La capitale inglese vive attimi di grande spavento dopo quanto successo in un grosso condominio nell’area urbana densamente popolata.

Scoppia un incendio a Londra
Scoppia un incendio a Londra Foto dal web

Grosso incendio in uno stabile di grosse dimensioni. A Londra sono accorse svariate squadre dei vigili del fuoco della capitale inglese. Circa un centinaio di pompieri sono stati visti convergere in una strada molto trafficata della City.

Si tratta di Fairmount Avenue. Il palazzo colpito dalle fiamme si staglia in altezza per 19 piani, con la notizia confermata anche da un portavoce dei vigili del fuoco stessi, attraverso il profilo ufficiale su Twitter.

Leggi anche –> Alessandro Giovannini, morto per un brutto male l’imprenditore veneto

Oltre ai soccorritori sono arrivati sul posto dove è deflagrato l’incendio anche svariate ambulanze, con paramedici specializzati in interventi di emergenza in situazioni pericolose. Sono tanti i civili che hanno dovuto fare ricorso alle cure del personale medico.

Il rogo è scoppiato intorno alle ore 09:00 orario locale, ovvero le 10:00 in Italia. E sui social network stanno circolando anche diverse testimonianze sia con foto che con video in merito a quanto è successo.

Incendio in stabile di Fairmount Avenue, le immagini

Desta impressione la grossa colonna di fumo che è sorta subito dopo. Le cause di questo disastro non sono ancora note. Si ipotizza che tutto quanto possa avere tratto origine da un corto circuito o comunque da un qualche tipo di guasto.

Si esclude, almeno inizialmente, la pista dolosa. Sono il sesto ed il settimo piano in particolare a risultare colpiti dal propagarsi del fuoco distruttore. La vicenda ha rievocato alla mente a tanti il disastro che colpì la Grenfell Tower nelle prime ore del 14 giugno 2017.

Leggi anche –> Scuola, 18enne rifiuta di indossare la mascherina: ricoverato in psichiatria

In quella occasione venne colpito il grosso grattacielo di 24 piani e morirono ben 72 persone. I vigili del fuoco di Londra furono accusati in quella circostanza di non avere reagito con la dovuta preparazione.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

In quella sciagura perirono anche due giovani italiani. Si trattava di una coppia di fidanzati della provincia di Treviso, a Londra per specializzare i rispettivi studi dopo la laurea.

Foto dal web

Può interessarti anche