martedì, Gennaio 31, 2023

Johnny Palomba, chi si nasconde dietro il critico cinematografico

Cosa sapere su Johnny Palomba, chi si nasconde dietro il critico cinematografico: carriera, curiosità e vero nome del critico.

(screenshot video)

Scrittore e conduttore radiofonico molto amato, Johnny Palomba è sicuramente uno dei personaggi più misteriosi del mondo della cultura e dello spettacolo italiano. Si tratta di un sedicente critico sudamericano, presentato al pubblico come nato a Bogotà negli anni Sessanta. Secondo la ‘leggenda’, avrebbe un passato burrascoso.

Leggi anche -> Fabio Celenza, chi è il doppiatore di Propaganda Live

Quindi, negli anni Novanta sarebbe arrivato in Italia. Ma di chi si tratta realmente? Il critico e scrittore sarebbe l’autore Pietro Martinelli e gli prestano la voce nelle cosiddette Recinzioni, ovvero le sue recensioni in dialetto romanesco vari personaggi famosi. Tra loro, ricordiamo senza dubbio l’attore Valerio Mastandrea.

Leggi anche -> Andrea Pennacchi, chi è l’attore teatrale di Propaganda Live

Il mistero di Johnny Palomba: ecco cosa sapere su di lui

Anche Nanni Moretti e Ascanio Celestini hanno prestato la voce alle Recinzioni di Johnny Palomba, che è apparso per la prima volta a partire dal 2002, pubblicando quindi una serie di libri che hanno ottenuto un notevole successo. Da molti anni, il sedicente critico si presenta come un personaggio mascherato con passamontagna, occhiali da sole e felpa con cappuccio. Dal 2008 affianca Nanni Moretti al Torino Film Festival. La formula è sempre la stessa: parla italiano, per poi cambiare registro e recitare le Recinzioni in dialetto romanesco.

Con lo pseudonimo è anche indicato come direttore di Fandangowebradio e sulla radio in streaming online conduce con Nicola Roumeliotis la trasmissione Zero in condotta. Negli anni ha collaborato con Il Male di Vauro e Vincino e ha addirittura partecipato alla sceneggiatura del film La profezia dell’armadillo, tratto dall’omonima opera prima di Zerocalcare. La sceneggiatura è stata scritta insieme allo stesso autore della graphic novel, a Valerio Mastandrea e Oscar Giloti. Attualmente conduce ormai da diversi anni Caffè Palomba su RomaRadio.

Può interessarti anche