giovedì, Febbraio 2, 2023

Benji e Fede, perché si sono divisi: i veri motivi dell’addio

La loro separazione artistica gettò nello sconforto migliaia di ammiratori nel 2020. Scopriamo ora nel dettaglio questa scelta di Benji e Fede.

Benji e Fede
Benji e Fede Foto da Instagram

Benji e Fede, da oltre un anno, non sono più parte del duo che a lungo ha fatto sognare tanti fans, soprattutto tra il pubblico femminile. Era il febbraio del 2020 quando i due ragazzi originari di Modena annunciarono su Instagram la loro decisione di separarsi.

Leggi anche –> Isola dei famosi, Iva Zanicchi lascia lo studio: svelato il motivo

Lo scioglimento di questo fortunatissimo sodalizio artistico, che ha fruttato ad entrambi svariati dischi d’oro e di platino grazie ai loro cinque album, aveva sorpreso tutti. Ed aveva contestualmente suscitato tante reazioni di profondo dispiacere.

Le ragioni della separazione furono riportate con dovizia di particolare nel loro libro dal titolo ‘Naked’, uscito giusto un anno fa e nel quale hanno spiegato questa loro scelta. I due avevano precisato, anche con parole decise, come il tutto non fosse da attribuire ai soldi.

Il successo raggiunto aveva viaggiato di pari passo con gli introiti che il loro talento era stato in grado di generare. C’è chi ha parlato di ingerenze a là Yoko Ono da parte di Bella Thorne, la celebre fidanzata di Benji, con i due che tra l’altro si sposeranno entro l’anno.

Mentre altri hanno fatto riferimento ad una volontà da parte di entrambi di volere tentare la strada da solisti. Tutti questi rumours non sono altro che gossip non corrispondente al vero.

Leggi anche –> Bambino morto a soli 6 anni, Diego stava benissimo poi il dramma

Benji e Fede, il motivo dietro al loro scioglimento

I giovani musicisti hanno chiarito come il percorso compiuto insieme in dieci lunghi anni sia stato costellato di gioie. Tante sono state le esperienze, i motivi per crescere e maturare, sia sul palco ed in studio di registrazione che nella vita di tutti i giorni.

Leggi anche –> Decreto Sostegni, arriva il bonus genitori separati: 800 euro

“Ma è stato tutto molto pesante allo stesso tempo. Con tante pressioni vissute quotidianamente. Gli amici ci hanno sempre chiesto come facessimo a fare una vita del genere, per quanto bellissima e speciale fosse. E non si può vivere così intensamente restando la stessa persona”.

Da Benji e Fede è giunta quindi la spiegazione che sta a monte del loro divorzio artistico. Si lavorava non più per passione ma per esigenza da parte di altri. Loro avevano bisogno di ritornare alle origini, di sentirsi liberi e di ritrovare loro stessi.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Una svolta era il solo modo per riuscirci. “Un giorno ci siamo confrontati in sala di registrazione, e subito l’uno si è mostrato concorde con l’altro”. E quanto fatto resta, così come rimane l’amicizia.

Foto dal web

Può interessarti anche