mercoledì, Febbraio 1, 2023

Marco Verratti, infortunio choc: Europei a rischio per l’azzurro

Ci sono brutte notizie per il centrocampista Marco Verratti, infortunio choc per il giocatore: Europei a rischio per l’azzurro.

(Claudio Villa/Getty Images)

Brutte notizie per Marco Verratti, reduce da una bella stagione con il PSG, che lotta per lo scudetto e ha conquistato la semifinale di Champions League, battuto poi dal Manchester City. Il centrocampista azzurro ha riportato un brutto infortunio. Si tratta di una contusione con distensione del legamento laterale interno.

Leggi anche –> Baggio polemico: “Vedo colleghi fare i professori, ma non facevano tre palleggi…”

Soltanto lunedì nuovi esami chiariranno l’entità dell’infortunio riportato dal centrocampista. In ogni caso, non sarà utile alla sua squadra in vista del rush finale in campionato. Ma non solo. Infatti, potrebbe dire addio anche alla possibilità di giocarsi l’Europeo con l’Italia di Roberto Mancini. Una notizia che sicuramente non fa piacere.

Leggi anche –> Juventus, Real e Barça contro la UEFA: “Minacce e pressioni inaccettabili”

Cosa sappiamo finora dell’infortunio a Verratti

(Pier Marco Tacca/Getty Images)

La stagione di Ligue 1 è già finita per Marco Verratti, sebbene non sia chiaro ancora quanto lungo sarà lo stop dopo questo infortunio. Il suo allenatore al PSG, Mauricio Pochettino, si è detto “ottimista”, ma ha precisato: “Non conosciamo ancora l’entità esatta dell’infortunio”. Oltre che la volata finale scudetto, che Verratti e il suo PSG tirano al Lilla ma stando attenti a Lione e Monaco, ci sono altri impegni che sicuramente salteranno.

Infatti, il club parigino è impegnato in coppa di Francia, dove mercoledì affronta il Montpellier in semifinale. Si tratta complessivamente di una stagione davvero complicata per il calciatore azzurro, che per ben due volte si è dovuto fermare a causa del Covid-19. Inoltre qualche settimana fa, si era fermato per un piccolo infortunio alla coscia destra rimediato in allenamento e ancora prima una botta a quella sinistra. La speranza dei tifosi azzurri è che sia pronto per l’esordio dell’11 giugno all’Europeo contro la Turchia.

Superlega

Può interessarti anche