domenica, Gennaio 29, 2023

Choc al cimitero, il messaggio d’odio: “Non ti abbiamo mai amato” FOTO

Ennesimo colpo di vandali al cimitero: ne fa le spese la memoria di una giovane madre di famiglia, le immagini di quanto successo sono orribili.

vandali al cimitero
Vandali al cimitero distruggono la tomba di una giovane madre morta Foto dal web

Vandali al cimitero, senza alcuna compassione, hanno devastato la tomba di una donna morta a 33 anni. Lei si chiamava Leanne Knight ed era mamma di due bambini. A febbraio 2021 è morta a causa di un cancro alla bocca. E la famiglia l’ha sepolta in preda ad un inconsolabile dolore.

Leggi anche –> Morta Arianna Marchi, aveva solo 52 anni: gravissimo lutto

Adesso però è accaduta questa bruttissima vicenda, con alcuni ignoti che hanno preso di mira il luogo dove riposavano le sue spoglie. Questo odioso raid è andato in scena al cimitero di Eston, una località nei pressi di Middlesbrough, in Inghilterra.

Dopo solo poche settimane, i vandali al cimitero hanno oltraggiato la memoria di Leanne devastando la sua tomba, strappando una foto della compianta madre di famiglia e lasciando anche un messaggio di insulti.

La sorella della vittima ha descritto la dolorosissima reazione della loro madre alla vista di quanto successo sul luogo dell’eterno riposo di Leanne. “Già stava soffrendo, non riuscendo ad accettare questa perdita. Ma la vista di tutto ciò l’ha portata a crollare sulla tomba di mia sorella”, ha affermato Lisa Chesworth.

Leggi anche –> Indicente aereo, velivolo si schianta contro cantiere edile

Vandali al cimitero, l’attacco è mirato quanto inspiegabile

Foto dal web

“Mamma ha paura che possa accadere di nuovo”. Il messaggio di insulti recitava “Non ti abbiamo mai amato”, ed era stato scritto sopra un bigliettino lasciato dalla famiglia, che in origine era invece pieno di parole di affetto.

Leggi anche –> Giulia Di Sabatino, “non fu suicidio”: emergono clamorosi indizi

Si pensa che l’attacco vandalico possa essere accaduto lo scorso 22 aprile 2021, di pomeriggio. I parenti della povera Leanne avevano ricevuto una telefonata dalla polizia, che li ha informati di quanto successo. Gli agenti erano stati chiamati a loro volta dal personale del cimitero.

Ora si indaga per cercare di individuare chi possa avere fatto tutto questo. Si pensa ad un attacco mirato, dal momento che quella di Leanne Knight è l’unica tomba devastata. La donna aveva subito l’asportazione di metà della lingua.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

È morta dopo avere combattuto per tre anni contro la malattia, cosa che le aveva fatto cancellare il giorno delle nozze fissato a giugno del 2020. Lei ed il fidanzato Jamie si sono poi sposati in ospedale lo scorso dicembre.

Foto dal web

Può interessarti anche