giovedì, Febbraio 2, 2023

Nikoloz Basilashvili chi è il tennista georgiano: età, carriera e vita privata

Conosciamo meglio la storia di Nikoloz Basilashvili, il tennista georgiano che sfiderà Berrettini: ecco tutte le curiosità sulla sua carriera

Nikoloz Basilashvili

Nikoloz Basilashvili nasce a Tbilisi il 23 febbraio 1992. Inizia a giocare a tennis fin dall’età di 5 anni per poi trasferirsi nel 2007 per allenarsi a Sacramento, negli Stati Uniti. Il suo debutto tra i professionisti nel circuito ITF risale nel settembre 2008 al torneo Futures U.S.A. F23. Poi nel 2010 prova ad entrare per le qualificazioni di un torneo maggiore a San Jose, mentre dopo poco ha vinto il primo titolo ITF in doppio al Futures U.S.A. F7 in Texas. Fa il suo ritorno in Europa senza incidere più di tanto fallendo tante occasioni. Durante la sua carriera può vantare cinque titoli nel circuito ATP ed è arrivato anche al 16esimo posto in classifica mondiale.

Leggi anche –> Matteo Berrettini, chi è il tennista italiano: età, carriera, foto

Nikoloz Basilashvili, le curiosità sul tennista georgiano

Nikoloz è il figlio di un ex ballerino di balletto nazionale georgiano Nodar. Nel corso della sua carriera, inoltre, ha dovuto affrontare tante difficoltà per motivi finanziari e visto che doveva trovare le persone giuste. Negli anni è diventato più professionista nell’approccio, mentre da giovanissimo era più istintivo.

Leggi anche –> Alexander Zverev, chi è l’avversario di Berrettini: età, carriera e vita privata

Nel 2018 si è aggiudicato due ATP 500 nel 2018 agli Hamburg Open e il China Open a Pechino battendo in finale Juan Martin del Potro che non era in perfette condizioni. Inoltre, è finito anche in carcere nel maggio 2020 visto le numerose accuse di violenza domenistica dell’ex moglie. Versando una cauzione equivalente di 30mila dollari, è stato rilasciato. Subito dopo il lockdown ha alzato il livello del suo gioco trovando equilibrio. Sul suo profilo Instagram è seguito da circa 83mila followers.

Nikoloz Basilashvili

Può interessarti anche