martedì, Gennaio 31, 2023

Salernitana, cessione club: Lotito e Mezzaroma non vogliono cedere

La Salernitana è volata in Serie A con una cavalcata entusiasmante: ora Lotito dovrebbe vendere il club campano

Lotito Salernitana

Prima la gioia per la promozione in Serie A, poi l’indecisione sul futuro. La Salernitana è volata in massima serie dopo la cavalcata entusiasmante per gli uomini di Castori. Dopo l’Empoli, ecco la seconda squadra a disputare il campionato di Serie A. Dopo tanti anni tra D, C e, infine, B, Claudio Lotito e Marco Mezzaroma dovrebbero pensare al passaggio di società, ma i due non sarebbero pronti a farlo. Lotito è anche il patron della Lazio e ci sarebbe un conflitto d’interesse. L’Articolo 16 Bis delle Noif parla chiaramente e specifica: “Non sono ammesse partecipazioni o gestioni che determinino in capo al medesimo soggetto controlli diretti o indiretti in società appartenenti alla sfera professionistica o al campionato organizzato dal Comitato Interregionale”.

Leggi anche –> Superlega, Juventus a rischio esclusione dalla Serie A

Salernitana, cosa succederà con Lotito e Mezzaroma?

Non sarà possibile avere la doppia proprietà e così il patron dovrà pensare a qualche aquirente, o ma non può vederla nemmeno al cognato. Così lo stesso presidente Figc Gravina ha svelato nelle ultime ore: “Se continua a conservare la proprietà di entrambe, una non può essere iscritta al campionato”.

Leggi anche –> Mihajlovic, arriva la serie tv sulla sua vita: scelto l’attore

La stessa Federazione starebbe pensando a regole ancora più rigide visto che dal primo luglio chi sarà proprietario di un club professionistico, non potrà essere proprietario di un altro nemmeno per quanto riguarda i Dilettanti. Lotito avrebbe, infine, già trovato il possibile acquirente: si tratterebbe di un imprenditore romano.

Salernitana tifosi

Può interessarti anche