venerdì, Febbraio 3, 2023

Morto investito, 18enne tornava a casa in bici poi il dramma

È la fine per un giovanissimo morto investito di colpo. Né lui né il conducente che lo ha travolto hanno avuto il tempo di rendersene conto.

Ragazzo morto investito in bici
Ragazzo morto investito in bici Foto dal web

Un giovane ha perso la vita nel corso di un incidente. Il ragazzo aveva solo 18 anni ed è morto investito in bicicletta dopo il passaggio di un camion. Il fatto è accaduto nel corso della giornata di martedì 12 maggio 2021 in piena luce.

Leggi anche –> Medico radiato dall’Ordine: Paolo Rossaro curò il tumore con la vitamina C

Era l’ora di pranzo quando il grosso veicolo ha travolto il 18enne che era in sella al suo mezzo a pedali a Ferrara. Il grosso veicolo era impegnato in una manovra nel corso dell’ingresso in uno spiazzo esterno appartenente ad una azienda di edilizia.

Da lì a poco avrebbe dovuto scaricare il materiale che stava trasportando. Da quanto risulta, il giovane morto investito in bicicletta è deceduto sul colpo e nulla hanno potuto i soccorsi scattati subito allo scopo di aiutarlo.

Il ragazzo non è riuscito a sopravvivere. La polizia locale sta svolgendo i dovuti rilievi allo scopo di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e per stabilire eventuali responsabilità in questa tragedia.

Leggi anche –> Carlo Siano, l’intervista Esclusiva di Ciaostyle a cuore aperto sul suo ultimo successo

Morto investito, cosa ha risposto il conducente agli inquirenti

Da quanto si apprende, lo sfortunato 18enne si chiamava Angelo e risiedeva nella località emiliana di Poggio Renatico. Stava facendo ritorno a casa da scuola.

Leggi anche –> Ragazza morta di sepsi in gita con la sua classe, dure accuse agli insegnanti

Alla guida del tir era presente invece il conducente di 55 anni, che alle forze dell’ordine ha riferito di non essersi accorto dell’arrivo della vittima, rendendosi conto che qualcosa fosse successo solamente dopo avere udito un tonfo.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Per cui è subito uscito dall’abitacolo, constatando con i suoi occhi quanto accaduto. Alla scena ha assistito anche un automobilista, che ha visto tutto quanto.

Può interessarti anche