mercoledì, Febbraio 1, 2023

Barbara D’Urso, la conferma è appena arrivata: ora cambia tutto

La conduttrice Barbara D’Urso ha visto il suo programma serale Domenica Live venire confermato. Scopriamo insieme cosa succederà. 

La conduttrice di Mediaset Barbara D’Urso sta respirando aria di conferma per i suoi programmi televisivi. Nonostante gli ascolti per le sue trasmissioni non siano state brillanti nell’attuale stagione televisiva, la rete privata sembra aver deciso di non cancellare i programmi dell’amata presentatrice.

Negli ultimi giorni sembrava che “Domenica Live” potesse essere cancellato e in molti hanno temuto di non essere più in compagnia di Barbara D’Urso, specialmente dopo il flop di “Live – Non è la D’Urso“, che è stato chiuso in anticipo. La conduttrice partenopea, invece, è stata confermata con tutti i suoi programmi nella stagione 2021-2022. Il 9 maggio la trasmissione della domenica sera ha totalizzato un record di ascolti, con il 16,46% di share e 2.015.000 spettatori.

LEGGI ANCHE -> Barbara D’Urso è fidanzata, la rivelazione improvvisa

Barbara D’Urso, cosa cambia da settembre

A conquistare il pubblico, però, è stato “Domenica In” di Mara Venier, che ha sfiorato il 20% di share, con oltre tre milioni di spettatori. La trasmissione di Barbara D’Urso, “Domenica Live“, ha realizzato dei buoni ascolti fino al ritorno su Rai Uno del programma condotto da Zia Mara. Fino al 2019 il programma andava in onda alla domenica dalle 14 fino alle 18:45, poi era stato ridimensionato da Mediaset, andando in onda dalle 17 alle 18:45.

LEGGI ANCHE -> Barbara D’Urso in lacrime a Pomeriggio 5: “Questo dolore…”

Dallo scorso gennaio “Domenica Live” era tornato alla sua durata originaria, ma i suoi ascolti non erano migliorati. “Pomeriggio Cinque“, invece, tornerà a settembre con una nuova edizione, sempre condotto da Barbara D’Urso. In forse resta la possibilità di una versione estiva condotta da Elisa Isoardi. La conduttrice partenopea dovrebbe tornare in tv di sera con un nuovo programma, ma non è chiaro se sia una nuova edizione di “Live – Non è la D’Urso” o con un nuovo format.

Può interessarti anche