lunedì, Gennaio 30, 2023

Lukaku, che guaio: festa di compleanno clandestina con 23 persone

Il giocatore interista ha festeggiato trasgredendo le norme di sicurezza anti pandemia. Con Lukaku presenti altre 3 nerazzurri.

Lukaku e Hakimi
Lukaku e Hakimi Foto da Instagram

Romelu Lukaku fa parlare di sé. Questa volta però non per le prodezze sportive compiute in campo con la maglia dell’Inter quanto per una condotta che è passabile di numerose critiche.

Leggi anche –> Totti ed Ilary, amore eterno: la dedica speciale per l’anniversario FOTO

Il calciatore nerazzurro, punto fermo anche della Nazionale del Belgio, ha compiuto 28 anni. E per l’occasione non ha voluto mancare di festeggiare tale evento. Come è facile intuire, c’è stata una fiumana di gente, con un andirivieni di diversi individui notati da alcune persone che hanno prontamente segnalato la cosa.

Il party vietato dalle attuali norme anti pandemia si è svolto nel cuore della notte in un albergo di Milano. Ma la festa clandestina è giunta a conclusione dopo che i carabinieri sono giunti sul luogo dove Lukaku e svariati amici si stavano divertendo.

In totale c’erano 24 persone, compreso il numero 9 dell’Inter. E tra queste figuravano alcuni suoi compagni di squadra ed anche il direttore del ristorante della struttura alberghiera, che a quanto pare avrebbe organizzato la festicciola andando però contro ai regolamenti vigenti.

Leggi anche –> Tommaso Zorzi, beccato al parco con un bel ragazzo: lui è un vip FOTO

Lukaku, che fai? Lui ed altre 23 persone multate per un party vietato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Romelu Lukaku (@romelulukaku)

Per tutte quante le persone presenti sono scattate delle multe, che in caso come questi partono da un minimo di 400 euro a testa.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, gli altri giocatori interisti presenti sarebbero Ivan Perisic, Ashley Young ed Achraf Hakimi. Resta da stabilire se ora il club neo campione d’Italia prenderà dei provvedimenti nei confronti dei propri tesserati.

Leggi anche –> Fedez e Chiara Ferragni preparano il trasloco: la nuova casa dei Ferragnez

Emerge anche come ad inviare una segnalazione alle forze dell’ordine in relazione a quanto stava succedendo sia stata una persona amica di una donna conosciuta per essere una influencer ed anche molto presente in televisione.

Foto dal web

Può interessarti anche