lunedì, Gennaio 30, 2023

Michael Schumacher, la decisione di sua moglie Corinna: un taglio col passato

Mentre l’ex pilota della Ferrari lotta ancora per la sua salute, si apprende della scelta forte intrapresa dalla coniuge, Corinna Schumacher.

Michael Schumacher
Michael Schumacher Foto dal web

Schumacher, le ultime news sul suo conto riferiscono dell’intenzione, da parte della moglie Corinna, di volere vendere la loro lussuosa villa situata sul lago di Ginevra, in Svizzera.

Leggi anche –> Totti ed Ilary, amore eterno: la dedica speciale per l’anniversario FOTO

La voce circolava già da alcuni mesi ed il valore stimato dell’immobile sarebbe di poco più di 7 milioni e 400mila euro. La dimora misura in totale 20mila metri quadri, considerando anche la foresteria che circonda la casa.

I coniugi Schumacher abitano lì sin dal 2002, anno in cui pagarono quasi 3 milioni e mezzo per acquistarla. Ad oggi il tedesco continua nel suo difficile percorso di recupero che dura sin dal 2014, dopo che l’incidente che ebbe sulle nevi francesi di Meribel il 29 dicembre del 2013 lo costrinse anche a diverse settimane di coma.

Ad oggi “Schumi” verserebbe in stato praticamente vegetativo e nulla si sa sulle sue condizioni e su quanto effettivamente sia cosciente.

Leggi anche –> Tommaso Zorzi, beccato al parco con un bel ragazzo: lui è un vip FOTO

Schumacher, come sta e dove si trova oggi

La villa di Ginevra è descritta come un posto strepitoso, immerso nella tranquillità. Però da tempo non vi abita più nessuno, dopo che Corinna ha fatto portare suo marito alle Baleari.

Leggi anche –> Le ultime novità: la moglie finalmente dice si

La nuova residenza è una villa altrettanto lussuosa, che pare sia costata la bellezza di quasi 32 milioni di euro e che la donna ha acquistato da Florentino Perez, attuale presidente del Real Madrid, tra 2017 e 2018.

La proprietà ginevrina comprende tre diversi edifici. C’è l’abitazione principale con annessi poi una guest house per gli ospiti ed un ufficio personale, che Michael fece realizzare per sé prima dell’incidente subito.

Riguardo al 52enne ex pilota della Ferrari, il più recente aggiornamento sul suo stato di salute risale ad oltre un anno fa.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Fu l’amico Jean Todt a rilasciare qualche dichiarazione in merito, affermando di fare visita al tedesco regolarmente (“un paio di volte al mese”, n.d.r.) e di vederlo lottare costantemente. “È in ottime mani e riceve cure eccellenti in casa. Continua sempre a combattere”.

Villa Schumacher a Ginevra
Villa Schumacher a Ginevra (Ciaostyle)

Può interessarti anche