giovedì, Febbraio 2, 2023

Andrej Rublev: chi è l’avversario di Lorenzo Sonego a Roma

Carriera e curiosità su Andrej Rublev, chi è l’avversario di Lorenzo Sonego a Roma nei quarti del torneo.

(Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Dopo l’eliminazione di Jannik Sinner e Matteo Berrettini, prosegue in questi Internazionali d’Italia l’avventura di Lorenzo Sonego. Il polpo torinese, numero 33 al mondo e in questo inizio di anno sicuramente uno degli azzurri più in forma, ieri ha compiuto davvero un miracolo contro l’austriaco Dominic Thiem, non perdendo davvero mai la calma.

Leggi anche -> Quanto guadagna Jannik Sinner: premi, sponsor e compensi del tennista

Sul 5-3 al terzo set, infatti, il numero 4 al mondo serviva per il match, ma Sonego non si è arreso e prima ha recuperato il break di svantaggio, quindi ha messo a segno una serie di colpi vincenti che lo hanno trascinato al tie-break, poi chiuso sette a cinque. Tre ore e mezza di battaglia e oggi eccone arrivare un’altra contro Andrej Rublev.

Leggi anche -> Alice Petruccioli: chi è la fidanzata di Lorenzo Sonego

Andrej Rublev: chi è l’avversario di Lorenzo Sonego

(Clive Brunskill/Getty Images)

Il russo è una vecchia conoscenza del torinese: lui e Lorenzo Sonego si sono affrontati qualche mese fa in finale a Vienna e in quell’occasione si impose Andrej Rublev. Ma non si è trattato di un caso. Numero 7 della classifica ATP, il giovane russo classe 1998 in carriera si è aggiudicato otto titoli ATP su undici finali disputate. Nei tornei del Grande Slam, ha disputato quattro quarti di finale, dei quali per ben due volte è arrivato agli US Open.

Il giovane tennista russo in questo avvio di stagione ha visto un record di 4-2 nelle partite dei quarti di finale in tour nel 2021 finora. Per lui quella di oggi sarà la prima sfida dei quarti di finale sulla terra battuta del Foro Italico di Roma. Quello di oggi è il quarto precedente di quest’anno contro un italiano: il 7 febbraio ha battuto Fabio Fognini agli Australian Open nelle qualificazioni, quindi nel primo turno di Montecarlo ha avuto vita semplice contro Salvatore Caruso. Invece, a Barcellona nel terzo turno è stato battuto da Jannik Sinner.

Può interessarti anche