Sonego – Rublev a rischio: pioggia incessante al Foro Italico

0
165

La partita dei quarti degli Internazionali d’Italia tra Sonego e Rublev è a forte rischio: pioggia incessante al Foro Italico.

(Clive Brunskill/Getty Images)

Non si gioca sulla Grand Stand Arena del Foro Italico, dove sono previsti oggi i quarti di finale degli Internazionali di Roma di tennis. Proprio a pochi istanti dall’avvio del match che vedeva in campo il nostro Lorenzo Sonego, rivelazione del torneo, contro il russo Andrej Rublev, è arrivata la pioggia a rovinare tutti i piani.

Leggi anche -> Alice Petruccioli: chi è la fidanzata di Lorenzo Sonego

Nelle prossime due ore sono previste piogge consistenti su Roma e a quanto pare prima delle 22 non dovrebbe smettere. Questo vuol dire che la partita potrebbe giocarsi in tarda serata senza pubblico (c’è una deroga alle norme che prevede il 25% della capienza della struttura) o più verosimilmente domani mattina alle 10 in apertura.

Leggi anche -> Andrej Rublev: chi è l’avversario di Lorenzo Sonego a Roma

Cosa accade se Sonego – Rublev viene rinviata?

(Clive Brunskill/Getty Images)

Il vincente di questo quarto di finale sarà in campo per la semifinale alle 18 e quindi praticamente dovrebbe fare gli straordinario. Al momento sospesa anche la sfida Tsitsipas-Djokovic sul punteggio di 6-4, 2-1 per il greco, che dopo aver battuto ieri Matteo Berrettini ha dimostrato anche oggi buoni numeri e uno stato di forma eccellente. Insomma, sia alla Grand Stand Arena che al Centrale è tutto fermo.

Ci sarà da attendere un po’ prima dell’eventuale inizio del match o forse davvero occorrerà aspettare domani. Intanto, gli organizzatori hanno coperto il campo di gioco e fatto uscire gli spettatori presenti. Ciò vuol dire che appare davvero molto probabile il rinvio a domani, con tutto quello che comporta per i due tennisti attesissimi stasera. Si tratta, infatti, non solo di giocare due match in un giorno e la successiva finale di domenica, ma anche di mantenere molto alta la concentrazione.