giovedì, Febbraio 2, 2023

Reggio Emilia, nonno e nipote di 15 anni muoiono a 24 ore di distanza

Ancora una tragica notizia proveniente da Reggio Emilia: nonno e nipote di 15 anni muoiono a distanza di poche ore

Brenno Lolli

Non finiscono le brutte notizie in Italia. In poche ore nonno Brenno Lolli e suo nipote Andrea Tonelli, rispettivamente di 82 e 15 anni, sono venuti a mancare con una famiglia che è stata così travolta dal dolore. Il nonno è deceduto mercoledì mattina dopo una lunga malattia, Andrea non si è più svegliato dopo essersi addormentato mercoledì sera. Brenno era molto appassionato di canto e frequentava la parrocchia di La Vecchia: dopo una lunga mattina è morto nella sua abitazione di La Brugna (Casina) dove aveva gestito per tanti anni un’azienda agricola a conduzione familiare.

Leggi anche –> Morto investito, 18enne tornava a casa in bici poi il dramma

Reggio Emilia, la triste vicenda di nonno e nipote

Lo stesso don Massimiliano Giovannini ha rivelato ‘Non sono abituato a fare il funerale a un ragazzo di 15 anni’ durante l’omelia delle esequie del piccolo ragazzo, dopo che lo stesso sacerdote aveva dato l’ultimo saluto Brenno Lolli. Lo stesso Andrea aveva frequentato quella chiesa pochi mesi fa per il sacramento della Cresima.

Leggi anche –> Morto Norman Lloyd, addio all’attore de L’attimo fuggente: la sua storia

Era molto sportivo e non aveva nessuna malattia e mai nessun problema, ma il suo cuore ha smesso di battere improvvisamente nel sonno.  I suoi compagni di classe della prima H dell’Istituto tecnico ‘Nobili’ di Reggio Emilia sono davvero straziati dal dolori. Dopo poche ore si sono recati nella chiesa di La Vecchia di Vezzano al funerale.

nipote brenno lolli

Può interessarti anche