lunedì, Gennaio 30, 2023

Bambina caduta nel fiume, ha solo 3 anni: la tragedia davanti ai genitori

Doveva essere una giornata di relax e di spensieratezza, ma per la famiglia di una bambina caduta nel fiume diventa un terribile dramma.

Bambina caduta nel fiume soccorsi immediati
Bambina caduta nel fiume soccorsi immediati Foto dal web

Tragedia sfiorata a Lodi, con una bambina caduta nel fiume Adda e che il padre è riuscita a salvare appena in tempo. Anche se al momento la piccola versa in gravi condizione in ospedale.

Leggi anche –> Calciatore morto, trovato impiccato in casa: lasca moglie e figli FOTO

Lei ha solamente 3 anni ed è caduta in acqua con tutta probabilità dopo essere sfuggita al controllo dei genitori. Immediatamente dopo il papà, un ragazzo di 21 anni, si è tuffato in acqua per raggiungerla ed impedire che la piccola annegasse.

Quel tratto dell’Adda è ritenuto molto pericoloso a causa dei frequenti mulinelli e delle correnti molto forti che lo contraddistinguono. Anche alcuni passanti hanno cercato di prestare aiuto ed è proprio grazie a loro se i soccorsi sono scattati con tempestività.

La zona dove si è verificato questo tremendo evento è quella compresa tra Lodi e Montanaso Lombardo, in area Belgiardino. Un posto che risulta assai frequentato a causa del verde che la connota, soprattutto nei fine settimana.

Leggi anche –> Lite Piccinini-Di Canio in diretta su Sky Sport: cos’è successo?

Bambina caduta nel fiume, immediati i soccorsi: come sta adesso

Subito dopo la bambina caduta nel fiume è stata trasportata in volo da una eliambulanza all’ospedale Giovani XXIII di Bergamo.

Leggi anche –> Israele, crolla tribuna durante rito religioso ed è una strage VIDEO

Assieme al papà si è tuffato nelle impetuose acque dell’Adda anche un suo coetaneo. Sul come la piccina si finita nel fiume ci si sta ancora interrogando.

La vicenda è accaduta vicino ad un bar ristorante, accanto al quale ci sono dei gradoni che scendono proprio verso la sponda del fiume. Si riscontra anche l’intervento decisivo di un gruppo di giovani che ha raggiunto la bimba trasportata dalla corrente.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La piccola è rimasta incastrata in un tubo. Assieme al personale medico del 118 sono intervenuti anche i carabinieri ed i vigili del fuoco. Attualmente non è ancora fuori pericolo, i dottori la stanno monitorando costantemente con grande attenzione.

Foto dal web

Può interessarti anche