venerdì, Febbraio 3, 2023

Naomi Campbell mamma a 51 anni: l’annuncio del parto della modella

La vita privata di Naomi Campbell, mamma a 51 anni: l’annuncio del parto della modella, si tratta della prima figlia.

(Thierry Chesnot/Getty Images)

“Una piccola splendida benedizione mi ha scelto come madre, sono così privilegiata per avere questa anima gentile nella mia vita. Non ci sono parole per descrivere il legame eterno con te, mio angelo. Non c’è amore più grande”, con queste parole la top model Naomi Campbell, a 51 anni, ha annunciato la nascita della sua primogenita.

Leggi anche –> Flavio Briatore, chi è a prima moglie: tutto su Marcy Schlobohm

Dopo diverse illazioni spuntate negli anni su presunte gravidanze, finalmente dunque è arrivato il momento anche per la bellissima modella, ex di Adam Clayton degli U2 e del noto imprenditore italiano, Flavio Briatore. Qualche anno fa, era emersa la relazione con il cantante Liam Payne. Non sappiamo nulla della sua recente vita privata e su chi possa essere l’attuale partner.

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci, la proposta di Briatore la lascia senza fiato

Diventata mamma Naomi Campbell: perché finora non aveva avuto figli?

Qualche mese fa, era emersa la possibilità che Naomi Campbell potesse condurre il Festival di Sanremo, diventando tra le donne che avrebbero affiancato Amadeus sul palco dell’Ariston. Adesso invece arriva questa rivelazione a sorpresa. Un paio di anni fa, la stessa modella aveva manifestato l’intenzione di restare single e al WSJ Magazine aveva anche spiegato di non sentirsi pronta per diventare mamma.

Invece, la modella, che ha avuto in passato diversi problemi anche di dipendenza e che non ha mai conosciuto il padre biologico, secondo i ben informati ha un grande istinto materno. Questo però finora si era manifestato nell’aiuto e nell’appoggio che dà ad alcune giovani modelle. In particolare, è molto legata a una giovane modella sudanese, che si chiama Adut Akech, e che tratta appunto come se fosse una figlia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Naomi Campbell (@naomi)

Può interessarti anche