domenica, Gennaio 29, 2023

Obama a sorpresa: “Gli Ufo esistono, abbiamo diversi filmati”

Gli Ufo – oggetti volanti non identificati – non sono soltanto invenzioni. Lo sostiene l’ex presidente Usa, Barack Obama: “Ci sono i video”.

Obama sugli Ufo
Obama sugli Ufo FOTO Getty Images

Barack Obama, dopo avere lasciato la Casa Bianca in seguito ai suoi 8 anni consecutivi da presidente degli Stati Uniti, si è dedicato ad una fervida attività rappresentativa da conferente.

Leggi anche –> Disney, tutti gli store chiudono in Italia: tagliati centinaia di posti

Il 59enne è ora impegnato con la sua Obama Foundation, che ha lo scopo di formare gli imprenditori del futuro. Ma nel corso di una sua apparizione televisiva al “The Late Late Show” sulla Cbs, lo stesso Barack Obama ha affrontato un argomento inedito.

Si tratta degli Ufo, gli oggetti volanti non identificati, sul conto dei quali esiste una vasta antologia di miti, presunti avvistamenti ed altrettanti presunti segreti che sfiorano nel cospirazionismo e nel complotto.

Da parte di Obama giungono le seguenti parole: “Questo è un fenomeno da non sottovalutare“, anche se lui stesso introduce la questione scherzando sul momento del suo insediamento.

“Quando entrai alla Casa Bianca chiesi se ci fosse un laboratorio segreto da qualche parte, con dentro omini verdi ed astronavi. Mi dissero di no”. Ma presto i toni si fanno più seri ed Obama svela l’esistenza di filmati che ritraggono Ufo, intensi come oggetti dei quali non se ne conosce la natura.

Leggi anche –> Musica in lutto, morta la cantautrice Alix Dobkin

Obama: “Ci sono vicende in proposito che non sappiamo giustificare”

“Non sappiamo dare una spiegazione alle loro traiettorie e si muovevano in maniera tale da sfuggire a qualsiasi ipotesi plausibile”. Diversi sono i reperti video, spesso amatoriali, che ritraggono fenomeni improvvisi ed inspiegabili.

Leggi anche –> Laura Fiandra, chi è la moglie di Tullio Solenghi: età, carriera e vita privata

Uno dei più noti sorti in tempi recenti risale al 2019 e venne prodotto da un aereo della Marina militare a stelle e strisce sui cieli di San Diego, in California. Lo spazio interessato è quello che si staglia sopra all’Oceano Pacifico, dove l’oggetto volante in questione va ad inabissarsi.

Jeremy Corbell, noto documentarista esperto di Ufo, ha diffuso questa ripresa su Instagram e pure il Pentagono si è interessato alla vicenda. Sono in corso delle indagini su questo e su altri eventi controversi, catalogati in un apposito rapporto su manifestazioni riguardo alla presenza di oggetti volanti non identificati.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il Senato statunitense ha inserito tale carteggio nel novero dei finanziamenti da duemila miliardi di dollari varato a dicembre 2020 per la lotta al Covid, anche se la cosa non ha niente a che fare con la pandemia. Ma la questione è di un interesse tale da spingere le alte sfere della politica americana ad indirizzare dei fondi importanti in questo ambito.

Foto dal web

Può interessarti anche