lunedì, Gennaio 30, 2023

Funivia, insulti dalla Francia: “Grazie per avere ucciso gli italiani”

La tragedia che ha portato alla morte di 14 persone con l’incidente della funivia in Piemonte viene festeggiato da alcuni in Francia.

Funivia le immagini dell'incidente
Funivia le immagini dell’incidente Foto dal web

In Francia c’è chi gioisce per l’incidente della funivia in seguito al quale sono morte 14 persone, tra le quali un bambino. La tragedia si è verificata nel corso della giornata di domenica 23 maggio 2021 a Mottarone, sulla linea che unisce questa località a Stresa, in Piemonte.

Leggi anche –> The Office, morto a 55 anni un noto attore del cast FOTO

Il cedimento di un cavo ha fatto crollare la funivia al suolo per diversi metri, distruggendo in pochi secondi cinque famiglie.

Ed ora sul web sono comparsi gli orribili messaggi di alcuni che, dalla Francia, ringraziano Dio per avere ucciso “14 figli di p****** italiani. Grazie Dio. Baci”.

E sono presenti altre orribili testimonianze di quanto in basso si possano spingere le persone, specialmente se poste davanti ad un pc o ad uno smartphone e con la possibilità di diffondere odio e disprezzo anche contro le persone morte.

Leggi anche –> Incidente funivia, Enrica Bonaccorti piange in diretta: “È terribile”

Funivia, in Francia c’è chi gioisce ma in molti per fortuna si dissociano

Ma non finisce qui. Ecco un altro incredibile quanto tremendo messaggio che la dice tutta su quale sia il mondo in cui vive il suo autore. “Caduta la funivia a Stresa: una giusta punizione del karma dopo il cocainagate dei Maneskin all’Eurovision”.

Leggi anche –> Partita del Cuore, la denuncia di Aurora Leone: “Sei donna, non puoi giocare”

Non finisce qui. Si susseguono i vari “Questo è il karma, ahahah”. “Gli italiani sono disoccupati”, “Si eliminano anche velocemente”, “La funivia è gestita dalla mafia?”.

La vittoria dei Maneskin al recente Eurovision Song Contest svoltosi in Olanda non è andato giù a diversi francesi, con i rappresentanti della loro nazione che si sono piazzati al secondo posto.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ed a quanto pare, alcuni senza cervello ci hanno messo poco a fare questo collegamento. Ma per fortuna ci sono molti altri francesi che si dissociano. Infatti alcuni di loro hanno porto le proprie scuse per quanto scritto da altri loro connazionali che non rappresentano la Francia né il pensiero della sua popolazione

Foto dal web

Può interessarti anche