domenica, Gennaio 29, 2023

ATP Parma: Cecchinato batte Bedene: chi è il prossimo avversario

Si è appena concluso il match che vedeva Marco Cecchinato opposto ad Aljaz Bedene: ai quarti il prossimo avversario.

(Al Bello/Getty Images)

In attesa di vedere i big da domenica prossima giocarsi il Roland Garros, secondo torneo stagionale del Grande Slam, sono ben quattro gli azzurri ancora impegnati negli ottavi dell’ATP di Parma, in corso di svolgimento questa settimana. Tra loro c’è Marco Cecchinato, numero 104 al mondo attualmente, ma negli anni passati anche il più rappresentativo esponente del nostro tennis.

Leggi anche -> Marco Cecchinato, chi è il tennista italiano: età, carriera, foto

In mattinata, Flavio Cobolli, azzurro numero 429 al mondo e che ha avuto accesso al primo turno grazie a una wild card, è stato battuto da Jan-Lennard Struff, tedesco numero 42 al mondo, dopo una battaglia durata quasi 2 ore e mezzo. Sorprendente invece si è rivelato proprio Marco Cecchinato, in attesa di scoprire cosa faranno nel pomeriggio gli altri due azzurri, Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego, quest’ultimo testa di serie numero 1 del torneo.

Leggi anche -> Lorenzo Musetti, chi è il tennista italiano: età, carriera, foto

Cecchinato batte Bedene all’ATP di Parma: chi è il prossimo avversario

(Clive Brunskill/Getty Images)

Nato a Palermo, classe 1992 e specialista della terra battuta, Marco Cecchinato è stato per un periodo che è andato a cavallo tra gli anni 2018 e 2019 capace di imprese incredibili, come la semifinale raggiunta al Roland Garros. Attualmente, la sua posizione in classifica non è delle migliori, ma se è nelle giornate giuste il tennista palermitano è in grado di far vedere ancora un buon tennis. Ed evidentemente siamo in una di quelle fasi.

Di fronte aveva Aljaz Bedene, il numero 54 al mondo e in questo torneo testa di serie numero 7. Lo sloveno viene da un precedente incontro, la scorsa settimana, proprio contro un altro italiano, affrontato ai quarti dell’ATP di Lione: era stato battuto da Lorenzo Musetti. In poco più di un’ora e mezza di gioco e con i parziali di sette a cinque e sei a due, Cecchinato ha dunque avuto la meglio sul rivale e nei quarti si trova di fronte un altro avversario alla portata, lo slovacco Norbert Gombos, numero 87 del ranking ATP.

Può interessarti anche