lunedì, Gennaio 30, 2023

Simone Inzaghi, chi è il nuovo allenatore dell’Inter: accordo chiuso

Cosa sapere su Simone Inzaghi, chi è il nuovo allenatore dell’Inter: accordo chiuso, la trattativa, la vita privata e la carriera.

(Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images)

Si sta chiudendo il cerchio intorno al valzer delle panchine in Italia: dopo l’arrivo di Mourinho alla Roma, il passaggio di Gattuso dal Napoli alla Fiorentina, l’addio di Antonio Conte all’Inter, in mattinata è stato siglato l’accordo per il ritorno di Max Allegri alla Juventus. Oggi pomeriggio, l’ultimo colpo lo piazza l’Inter: strappato Simone Inzaghi alla Lazio.

Leggi anche –> Ufficiale: Antonio Conte non è più l’allenatore dell’Inter

Secondo quanto riportato, non solo Simone Inzaghi non avrebbe firmato il rinnovo fino al 2024 con la Lazio, dato per certo, ma addirittura già in serata dovrebbe arrivare l’annuncio dell’Inter. “Nuovo allenatore? Entro stasera ci arriviamo. Ufficiosamente forse ce la facciamo”, le parole di Beppe Marotta nel pomeriggio che tolgono molti dubbi.

Leggi anche –> Antonio Conte, su Instagram il suo addio all’Inter – VIDEO

Inter: verso l’ufficialità per Simone Inzaghi, ecco chi è l’allenatore

simone inzaghi

Il nuovo allenatore dell’Inter, classe 1976, è stato a lungo legato alla Lazio sia come calciatore che come allenatore. Capocannoniere dei biancocelesti nelle coppe europee, il fratello minore di Pippo Inzaghi, quest’ultimo tecnico del Benevento, è l’unico ad avere vinto la Coppa Italia e la Supercoppa italiana con la Lazio sia da calciatore sia da allenatore. Papà di Tommaso, nato nel 2001 dalla relazione con la showgirl Alessia Marcuzzi, è da oltre 10 anni il partner dell’imprenditrice Gaia Lucariello.

Proprio con la Lazio Simone Inzaghi aveva chiuso la carriera da calciatore nel 2010 e da allora è sempre stato nelle fila biancocelesti come allenatore, partendo dagli Allievi Regionali per arrivare nel 2016 in prima squadra. Premio Andrea Fortunato al miglior allenatore, sulla panchina biancoceleste, dopo i successi ottenuti con la squadra Primavera, ha vinto due Supercoppe italiane, entrambe contro la Juventus, e una Coppa Italia nel 2018-2019 contro l’Atalanta. Secondo quanto si apprende, il procuratore di Inzaghi, Tullio Tinti, in questi giorni è stato avvistato più volte nella sede dell’Inter.

Può interessarti anche