giovedì, Febbraio 2, 2023

Mike Bongiorno, tragedia della funivia sfiorata per il figlio: “L’ha salvato lui”

La moglie di Mike Bongiorno svela cosa è accaduto a Michele, il figlio avuto dal compianto volto tv: “Suo padre dal cielo lo ha protetto”.

Mike Bongiorno e Daniela Zuccoli Foto dal web
Mike Bongiorno e Daniela Zuccoli Foto dal web

Mike Bongiorno, un retroscena che avrebbe potuto avere dei risvolti drammatici riguarda il figlio Michele, nato da Daniela Zuccoli nel 1972. Lui è il primo dei tre figli venuti al mondo nel corso del loro lungo matrimonio, celebrato proprio nel 1972.

Leggi anche –> Denise Pipitone, Frazzitta tuona: “I media hanno rovinato le indagini”

La donna ha fatto sapere che Michele Bongiorno era a bordo della funivia del Mottarone domenica 23 maggio 2021. Proprio quando si è verificata la tragedia. “Il mio Michele era lì, era sceso da quella funivia appena mezzora prima che succedesse il disastro tremendo”.

La Zuccoli ha svelato questa cosa nel corso di una intervista concessa al quotidiano “La Repubblica”. Nella tragedia sono morte 14 persone e l’unico superstite è il piccolo Eitan, di 5 anni, che attualmente versa in condizioni serie in ospedale.

Il bambino si è risvegliato negli ultimi giorni ma ha traumi troppo importanti e necessiterà di restare ancora in osservazione. La 71enne Daniela Zuccoli, vedova di Mike Bongiorno, ha affermato come “Miki era salito sulla struttura di Stresa soltanto mezzora prima che la cabina precipitasse nel vuoto”.

Leggi anche –> Avanti un Altro, spaventoso incidente alla valletta VIDEO

Mike Bongiorno, Daniela Zuccoli è sicura: “Mio marito ha protetto Michele”

E lei non ha dubbi in proposito: “È stato suo padre a salvarlo. Non riesco a non pensare che debba essere andata così. Ci ha pensato Mike a custodirlo. Non parlo con il suo fantasma o cose del genere, ho una spiritualità di tipo cattolico”.

Leggi anche –> Ucciso ad una partita di calcetto, Adrian muore in modo assurdo FOTO

E lei appare fermamente convinta che ci sia un qualche tipo di provvidenza esercitato dall’uomo che per 37 anni le ha fatto da compagno di vita.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Lei svela di sentire ogni giorno la mancanza del marito, con una sensazione che avviene come quando ci si sente abbandonati. Ma al contempo c’è il ricordo, che porta alla dolcezza ed alla nostalgia di tutto quanto di bello c’è stato in passato.

 

Può interessarti anche