Padelle e pentole antiaderenti: come funzionano e quali comprare

0
44

Attenzione alla qualità della cottura e alla salute sono alla base della scelta di acquistare pentole e padelle antiaderenti. Ma come funziona questa tecnologia?

Ormai diffuse e apprezzate da moltissime persone, le padelle e le pentole andiaderenti sono indispensabili nella cucina di chiunque si cimenti nella preparazione di piatti di ogni tipo, anche una pasta col tonno. La cottura con questa tipologia di pentolame è nettamente superiore: migliora i principi nutrizionali dei cibi e massimizza le loro caratteristiche benefiche, anche perché permette di cuocere senza grassi in eccesso come olio o burro. Ma come funziona la tecnologia dell’antiaderenza? E quali pentole e padelle comprare tra quelle presenti sul mercato oggi?

Come funzionano pentole e padelle antiaderenti

A differenza del pentolame classico, quello antiaderente è fatto di alluminio e non di acciaio inox: questo evita che le particelle di metallo, di cui sono composte le padelle e le pentole senza la tecnologia antiaderente, possano staccarsi e finire in quello che mangiamo. Ma non solo, oltre allo strato esterno di alluminio, è presente un rivestimento interno atossico, per scongiurare la contaminazione degli alimenti in cottura. Il rivestimento impedisce ai cibi di bruciarsi e attaccarsi al fondo della vostra padella o pentola.

Leggi anche–> Ecopelle e similpelle: come lavarle senza rovinare i materiali

In questo modo si può cucinare con meno grasso e fare più attenzione alla salute e anche alla pulizia, che non guasta: il pentolame antiaderente, infatti, si pulisce molto più rapidamente e facilmente rispetto agli altri, anche se è molto più delicato e facilmente danneggiabile. Niente spugne abrasive che rischiano di raschiare e rovinare lo strato antiaderente, solo panni in microfibra delicati e con superfici non ruvide.

Leggi anche–>Qual è il miglior phon in commercio in Italia? Scopri marca e caratteristiche

Sono diversi i brand che producono questo tipo di prodotto e le possibilità di scelta sono molto ampie. Nel 2021 è l’Accademia Mugnano Linea Cuore di Pietra ad essere stata eletta dai consumatori come la migliore per quanto riguarda la produzione di pentolame antiaderente, al secondo posto Madame Petravera e Ballarini Cortina. Per quanto riguarda il prezzo, siamo intorno ai 30 euro a padella o a set di tre padelle di diversa dimensione, o 60 euro per un’intera batteria di pentole. Lo sforzo economico vale, considerati i numerosi vantaggi che ne derivano!