Denise Pipitone, grave intercettazione : “L’hai ammazzata per sbaglio?”

0
159

La trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto” sul caso di Denise Pipitone fa sentire delle registrazioni carpite di nascosto a Jessica Pulizzi. Il contenuto è controverso.

Jessica Pulizzi e Denise Pipitone
Jessica Pulizzi e Denise Pipitone Foto dal web

Denise Pipitone ha rappresentato ancora una volta l’argomento principale nella puntata di “Chi l’ha Visto” della settimana. Nella serata di mercoledì 2 giugno 2021 si è parlato in particolare della posizione di Jessica Pulizzi, figlia di Anna Corona.

Leggi anche —> AstraZeneca, l’Aifa: “No per casi di trombosi dopo la prima dose”

Già indagata in passato, la ragazza è risultata infine scagionata. Ma adesso da parte della trasmissione condotta da Federica Sciarelli arriva una serie di conversazioni segrete carpite di nascosto nei confronti della stessa Jessica Pulizzi e di chi stava con lei.

In particolare “Chi l’ha visto” manda in onda un dialogo che riguarda lei e Fabrizio, un suo ex fidanzato. Lui anzitutto aveva dichiarato di essersi lasciato con la giovane nel 2003, alcuni mesi prima che Denise Pipitone sparisse. E che la ragazza lo avrebbe cercato più volte senza ricevere mai risposta.

Invece le intercettazioni dimostrano che i due si sono frequentati pure nel 2004, pure dopo la scomparsa di Denise, ed almeno fino al 2006. Tutto quanto è risultato registrato da una cimice nascosta sotto al motorino di Jessica Pulizzi.

Leggi anche –> Investito e ucciso, operaio muore al lavoro in autostrada

Denise Pipitone, il racconto dell’ex di Jessica Pulizzi desta sospetti

La coppia si era appartata in casa di un loro amico, in quel momento disabitata, per stare  un pò insieme. Tra le registrazioni risulta esserci una frase in particolare: “Anche d’errore, ci l’ammazzasti a chidda?”, che vuol dire, in dialetto siciliano: “Anche per sbaglio, hai ammazzato quella?”.

Leggi anche –> Denise, troupe aggredita. Frazzitta: “In 7 sanno tutto”

Fabrizio ha spiegato che il tutto era riferito ad una gallina che Jessica Pulizzi avrebbe schiacciato inavvertitamente dopo avere scavalcato un muro.

Ma una raccolta accurata di indizi avrebbe appurato come nel giardino di quella casa né in alcun altro luogo annesso alla stessa ci fossero galline od altri animali. Ed ancora, destano sospetto le testimoniante dello stesso ragazzo.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Questi avrebbe affermato infatti che Jessica era una brava ragazza, poi avrebbe sostenuto in un secondo momento che lei frequenterebbe cattive compagnie. Infine viene riportata una citazione precisa di Fabrizio per la quale “Jessica voleva vendicarsi di Piera Maggio che aveva rovinato la vita alla sua famiglia”.

Foto dal web