Investito e ucciso, operaio muore al lavoro in autostrada

0
600

Un uomo perde la vita dopo essere stato investito e ucciso mentre stava compiendo alcuni interventi di ristrutturazione sulla A2.

Investito e ucciso in autostrada
Investito e ucciso in autostrada Foto dal web

Operaio investito e ucciso lungo un tratto dell’Autostrada A2. La tragedia ha avuto luogo in Calabria, su una parte molto trafficata dell’Autostrada del Mediterraneo e che passa per il comune di Francavilla Angitola, in provincia di Vibo Valentia.

Leggi anche –> Denise Pipitone, troupe aggredita. Frazzitta: “In 7 sanno tutto”

Subito è sopraggiunto altro personale Anas per gestire l’afflusso di veicoli che ha conosciuto un notevole rallentamento. Presenti anche le forze dell’ordine oltre, naturalmente, ai soccorritori.

Il luogo in cui l’uomo che lavorava per Autostrade per l’Italia è stato investito e ucciso è situato presso lo svincolo di Pizzo Calabro verso Lamezia Terme. La vittima stava lavorando quando un mezzo di passaggio, presumibilmente ad alta velocità, lo ha colpito centrandolo in pieno e causandone la morte sul colpo.

Leggi anche —> Omicidio suicidio, scoperta orribile: suocero e nuora trovati morti

Investito e ucciso, qualche giorno prima un’altra tragedia

I soccorsi medici sono arrivati anche con una eliambulanza ma qualsiasi tentativo di rianimare il dipendente è risultato vano. La polizia stradale ha svolto i rilievi del caso per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

Leggi anche –> Bambino investito a 3 anni, alla guida 72enne senza patente

Nello stesso tratto, lo scorso 31 maggio, era avvenuto anche un incidente stradale di gravi proporzioni. Una Fiat Punto ed un furgone Citroen erano entrati in contatto e la cosa aveva fatto deflagrare le fiamme.

Alcuni viaggiatori di passaggio si sono fermati per prestare soccorso e hanno provveduto ad estrarre gli occupanti dei due mezzi prima che rimanessero preda del fuoco. Purtroppo il conducente di uno dei due veicoli è morto, salvi gli altri due che risultano ancora ricoverati in ospedale a Catanzaro.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Sul posto, riferisce l’Anas, sono presenti le squadre Anas e le forze dell’ordine per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire il ripristino della regolare viabilità nel più breve tempo possibile.

Foto dal web