Calciatore morto a 20 anni: era compagno di Donnarumma al Milan FOTO

0
665

Rinvenuto il corpo di un giovanissimo calciatore morto. Lui era cresciuto tra le fila del club rossonero giocando anche con Gianluigi Donnarumma.

Seid Visin il giovane calciatore morto
Seid Visin il giovane calciatore morto Foto AC Milan

Un calciatore morto che fino a qualche anno fa era passato per le giovanili del Milan è stato trovato morto in casa sua. Lui si chiamava Seid Visin e nel vivaio del club rossonero aveva militato tra gli altri con Gianluigi Donnarumma, più grande di lui di qualche anno.

Leggi anche –> Assegno unico per i figli, a quanto ammonta il bonus e chi può averlo

Il povero Seid di anni ne aveva 20 ed il suo corpo privo di vita si trovava all’interno della sua casa di Nocera Inferiore, popoloso comune situato in provincia di Salerno. Visin era originario dell’Etiopia ma sin dal 2008 viveva in Italia.

Una famiglia della Campania lo aveva adottato, amandolo come se fosse biologicamente suo. I genitori Walter e Maddalena hanno anche incentivato il sogno di questo sfortunato ragazzo di inseguire un pallone.

Purtroppo il giovanissimo calciatore morto ha visto concludersi anzitempo qualsiasi ambizione e qualunque desiderio. Non si conoscono ancora le cause di questa tragedia.

Leggi anche –> Carolina Marconi, la brutta malattia: “Ho pianto in ospedale” FOTO

Calciatore morto, la storia del povero Seid Visin

Fu Mino Raiola, con il cugino Enzo, a portarlo al Milan da una scuola calcio napoletana di Torre Annunziata. I rossoneri ebbero la meglio sulle varie Manchester City, Inter e Napoli nel far suo Seid.

Leggi anche –> La realtà virtuale batte la morte: ecco come potremo rivedere i nostri cari defunti

Che però avvertiva molto la nostalgia di casa, a così tanti chilometri di distanza. Perciò dai rossoneri il talento passò al Benevento ma prese subito una scelta importante. Dal calcio scelte di passare al calcio a 5, trovando un ingaggio presso l’Atletico Vitalica.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

E proprio questo club ha ricordato il ragazzo con uno struggente messaggio sui propri profili social. Lo stesso ha fatto pure il Milan. La sua scomparsa ha destato grande commozione.

Foto AC Milan